Superbike, ufficiale: Rinaldi col team Aruba Ducati anche nel 2022

Rinaldi affiancherà Bautista nel team Aruba Racing. Ducati ha annunciato la propria line-up completa per il Mondiale Superbike 2022.

Michael Ruben Rinaldi
Michael Ruben Rinaldi confermato nel team Aruba Racing Ducati (foto Ducati)

La Ducati ha ufficializzato chi sarà il compagno di Alvaro Bautista nel Mondiale Superbike 2022. Si tratta di Michael Ruben Rinaldi, che viene confermato nel team ufficiale Aruba Racing.

Il riminese in questa stagione ha affiancato Scott Redding, destinato alla BMW, e ha ottenuto due vittorie (a Misano Adriatico) e altri due podi. Probabilmente ci si aspettava un rendimento maggiore, però il classe 1995 ha ancora margini di miglioramento e con sei round al termine del campionato SBK può dimostrare il suo vero potenziale. Sicuramente rimanere un altro anno nella stessa squadra lo aiuterà.

LEGGI ANCHE -> Superbike Francia 2021: orari diretta TV e streaming

SBK, la carriera di Rinaldi con Ducati

Rinaldi è legato alla Ducati dal 2016, quando con il team Aruba Racing corse nella Superstock 1000 e l’anno seguente vinse anche il titolo. Nel 2018 ha preso parte alle gare europee del Mondiale Superbike, dove nel 2019 è diventato pilota titolare con il Barni Racing Team. Annata non facile quella con la squadra di Marco Barnabò.

Molto meglio è andata nel 2020 con il passaggio nel team Go Eleven. Nel round di Teruel ha ottenuto la sua prima vittoria nel WorldSBK e, sempre sulla pista di Aragon, anche altri due podi. Le sue prestazioni gli hanno fatto guadagnare la chiamata di Ducati per guidare con i colori del team Aruba Racing al fianco di Redding.

L’anno prossimo sarà ancora con la stessa squadra e dovrà dimostrare ulteriormente di meritarsi il posto. La casa di Borgo Panigale crede molto in Michael, certamente motivato dal fatto di essere stato confermato per il 2022. Ci aspettiamo che nel prosieguo del campionato in corso sia costantemente nelle posizioni più importanti. Finora è stato in top 5 in otto occasioni su ventuno gare disputate.

Michael Ruben Rinaldi
Michael Ruben Rinaldi in festa a Misano (Getty Images)