Dovizioso nel box Aprilia a Misano: il ringraziamento al team

Dovizioso grato ad Aprilia per avergli fatto guidare una MotoGP in questi mesi, anche se poi ha firmato con Yamaha. Oggi Misano era al box.

Dovizioso
Andrea Dovizioso nel box Aprilia a Misano Adriatico (foto Instagram)

Non era in pista, ma Andrea Dovizioso si è comunque presentato oggi a Misano Adriatico. Presso il circuito intitolato a Marco Simoncelli ci sono due giornate di test privati MotoGP.

Il pilota forlivese ha fatto visita al box Aprilia sia per ringraziare il team per avergli dato l’opportunità di guidare una MotoGP in questi mesi sia per congratularsi per il podio conquistato da Aleix Espargarò a Silverstone.

Dovizioso sul suo profilo ufficiale Instagram ha pubblicato una foto in cui è raffigurato assieme agli uomini Aprilia e ha scritto il seguente post: «Sono passato a ringraziare i ragazzi di Aprilia a Misano. Bravi per il podio a #Silverstone!».

LEGGI ANCHE -> Andrea Dovizioso, quanto guadagnerà nel team satellite Yamaha

Dovizioso, ritorno in MotoGP con Yamaha

L’ex rider Ducati ha svolto alcuni test con la RS-GP, ma poi non ha accettato la proposta della casa di Noale per correre con il team dal 2022. Non ha creduto abbastanza nel progetto e ha preferito attendere altre eventuali offerte. Ha rischiato di rimanere fuori dalla griglia, però poi la vicenda che ha coinvolto Maverick Vinales (oggi in pista con l’Aprilia per la prima volta) gli ha regalato un’opportunità.

Yamaha lo ha chiamato per correre quest’anno e il prossimo con la squadra satellite, che fino a fine 2021 si chiamerà Petronas SRT e che dal 2021 cambierà denominazione. Debutterà nel gran premio di Misano, affiancando Valentino Rossi e guidando la M1 2019. Dalla prossima stagione, però, potrà contare su una M1 Factory.

Sarà sicuramente interessante rivedere Dovizioso in MotoGP. In questo campionato dovrà faticare abbastanza, visto che guiderà un mezzo di due anni fa, però nel prossimo potrà essere maggiormente competitivo. Il 2021 deve essere sfruttato per riprendere confidenza con le gare e per conoscere la squadra.

Dovizioso Andrea
Andrea Dovizioso (foto Aprilia)