Valentino Rossi: “Voglio far bene negli ultimi GP, sono quelli che ricorderò”

Valentino Rossi è soddisfatto dopo le qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna. E vuole continuare così fino al ritiro

Valentino Rossi sulla Yamaha al Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP 2021 a Silverstone
Valentino Rossi sulla Yamaha al Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP 2021 a Silverstone (Foto Petronas)

È tutto un altro Valentino Rossi. Il Gran Premio di Gran Bretagna sta proponendo il Dottore costantemente (e finalmente) nelle posizioni che contano. Tanto che anche in qualifica, dopo essersi guadagnato l’accesso diretto alla fase finale, ha centrato l’ottava posizione sulla griglia di partenza.

Anche un tracciato vecchio stile come quello inglese ci ha sicuramente messo lo zampino, riconosce lui. “Quando si va veloce è merito di tanti aspetti”, spiega il fenomeno di Tavullia. “Forse anche della pista di Silverstone, così tecnica e che mi piace molto, mi fa divertire. In particolare in alcuni punti del circuito vado decisamente forte, è davvero un piacere”.

Il fine settimana, dunque, procede con un andamento positivo: “Continuiamo a migliorare. Fin da stamattina ho lavorato bene, sia sull’assetto che sulle gomme. Nelle ultime due sessioni di prove libere e in qualifica sono sempre rimasto tra i primi dieci e di questo sono contento. Guido bene, ho un buon potenziale. Voglio continuare così, anche se non sarà facile”.

Valentino Rossi si vuole congedare alla grande

Quel che è certo è che, come aveva già lasciato intendere il doppio appuntamento al Red Bull Ring in Austria, c’è stato un notevole cambio di passo per il numero 46. Che ha iniziato a raddrizzare l’annata, partita storta, dopo le ferie estive. E da qui in poi bisogna continuare a crescere, perché Vale non vuole certamente abbandonare la MotoGP con un retrogusto amaro in bocca.

“La seconda parte della stagione è iniziata diversamente dalla prima”, riconosce Rossi. “Abbiamo trovato il modo di migliorare la moto e mi sento più a mio agio, spero che le cose vadano sempre meglio. Per me è importante fare delle belle gare, perché saranno le ultime. Purtroppo mi ricorderò queste e non quelle di quindici anni fa, quando vincevo sempre…”.

Valentino Rossi sulla Yamaha al Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP 2021 a Silverstone
Valentino Rossi sulla Yamaha al Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP 2021 a Silverstone (Foto Petronas)

LEGGI ANCHE —> Martin, pole annullata per un taglio. Lui ammette: “L’ho fatto per Marquez”