Marc Marquez dopo l’incidente: “Sono dovuto andare in ospedale”

Marc Marquez riporta un infortunio dopo l’incidente nelle prime libere, ma firma il quinto miglior crono del venerdì di prove a Silverstone

La caduta di Marc Marquez nelle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone
La caduta di Marc Marquez nelle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone (Foto Twitter / Sky Sport MotoGP)

Marc Marquez non si è presentato ai media al termine del venerdì di prove libere a Silverstone per riposare dopo l’incidente riportato nelle FP1 in curva 2. Autore del miglior tempo al mattino, ha perso l’anteriore della sua Honda RC213V in un punto del tracciato dove si arriva ad altissima velocità, con le temperature basse che non hanno giocato certo a favore del grip.

Il campione di Cervera è scivolato su erba e asfalto per oltre 50 metri, ma fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze fisiche. Si è rialzato subito e i commissari hanno interrotto la sessione con la bandiera rossa per rimuovere la sua moto. Nella seconda sessione di prove ha compiuto una quindicina di giri assicurandosi il quinto miglior crono. Nonostante non abbia parlato direttamente con i giornalisti, ha rilasciato dichiarazioni attraverso il suo team. “Oggi mi sono trovato abbastanza bene dall’inizio, ieri ho detto che questa settimana mi sentivo pieno di energia, la spalla non mi dava molto fastidio. Sono stato in grado di scendere in pista e guidare come mi piace, come volevo”.

Un lieve infortunio per Marc

Nessuna conseguenza al braccio destro che nel corso del 2020 ha subito tre interventi, ma ha riportato un lieve infortunio all’occhio che lo ha spinto a farsi visitare al centro medico  del tracciato inglese. “Peccato per la caduta alla fine delle prime prove libere, questo ha sconvolto un po’ i piani per le seconde. Mi è entrata della sabbia nell’occhio e ha provocato una piccola ferita. Durante le seconde libere mi ha dato fastidio e il mio occhio ha lacrimato, ma non è stato un problema. Alla fine la ferita si è asciugata e la situazione è peggiorata, sono andato in ospedale a farla pulire. In linea di massima domani andrà bene, ma ora ho bisogno di riposo e di stare con gli occhi chiusi”.

Nonostante questo spiacevole inconveniente Marc Marquez guarda con fiducia alle qualifiche e alla gara. “Sono felice, mi sono trovato bene sulla moto, che sembra funzionare bene. Abbiamo un buon livello, vediamo se riusciremo a mantenerlo da qui fino alla fine del weekend”.

La caduta di Marc Marquez nelle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone (Foto Twitter / Sky Sport MotoGP)
La caduta di Marc Marquez nelle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone (Foto Twitter / Sky Sport MotoGP)

LEGGI ANCHE —> Giallo Marquez: salta l’incontro con i giornalisti. Sono i postumi della botta?