Giallo Marquez: salta l’incontro con i giornalisti. Sono i postumi della botta?

Marc Marquez potrebbe aver riportato delle conseguenze fisiche dalla brutta caduta di stamattina: è stato costretto a saltare la conferenza

La caduta di Marc Marquez dalla sua Honda nel corso delle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone
La caduta di Marc Marquez dalla sua Honda nel corso delle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone (Foto Twitter / Sky Sport MotoGP)

A finire per terra, ormai, Marc Marquez ci è abituato. Eppure una caduta come quella di stamattina, evidentemente deve avere lasciato qualche strascico in più del solito.

A due soli minuti dal termine della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna, il Cabroncito è stato vittima della chiusura dell’anteriore della sua Honda proprio all’ingresso della curva di Maggots e ha perso il controllo del mezzo.

La terribile caduta del mattino

La moto ha continuato a scivolare, perdendo pezzi fino a risultare praticamente distrutta. Il pilota, invece, ha rotolato per decine di metri nelle vie di fuga, fino a terminare la sua corsa. Il botto è stato violento, perché in quel punto della pista di Silverstone si gira ad una velocità di oltre 270 km/h.

Ma il fatto che si fosse subito rialzato sulle sue gambe, apparentemente senza infortuni, aveva rassicurato tutti gli osservatori, facendo escludere dunque che il campione catalano avesse riportato conseguenze fisiche. Anche perché il fuoriclasse di Cervera è poi tornato regolarmente in pista nel turno del pomeriggio.

Marquez cancella la conferenza stampa

Tuttavia, una nota diramata dalla sua squadra alla conclusione del venerdì ha sollevato nuovi dubbi sulle sue condizioni. “Marquez non parteciperà alla tradizionale conferenza stampa, perché ha bisogno di riposare per prepararsi a domani”, è quanto l’ufficio stampa della Hrc ha comunicato ai giornalisti, che attendevano il consueto colloquio con lui.

Un brutto segno, che lascia presagire che forse qualche acciacco Marc lo abbia riportato nello schianto. Anche perché si tratta di un’assenza senza precedenti: mai, prima d’ora, nella sua carriera, il numero 93 aveva saltato un incontro con la stampa. Dunque, come sta veramente dopo l’incidente?

La caduta di Marc Marquez dalla sua Honda nel corso delle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone
La caduta di Marc Marquez dalla sua Honda nel corso delle prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone (Foto Twitter / Sky Sport MotoGP)

LEGGI ANCHE —> MotoGP Gran Bretagna, prove libere 1: i tempi. Marc Marquez a terra