Superbike, RC Squadra Corse salta Most: Laverty tranquillizza i tifosi

RC Squadra Corse e Laverty non ci saranno nel round Superbike in Repubblica Ceca. Il pilota è deluso di non correre a Most, ma rimane fiducioso.

Eugene Laverty
Eugene Laverty (Getty Images)

Niente Most per RC Squadra Corse, il team indipendente Superbike di proprietà di Roberto Colombo. Dopo aver già saltato il round di Assen, mancherà anche all’appuntamento in Repubblica Ceca.

La squadra deve procedere a una ristrutturazione interna che le consenta di essere maggiormente competitiva rispetto a quanto visto nelle prime tappe del Mondiale SBK 2021. Non basta la presenza di un pilota esperto e di buon livello come Eugene Laverty in sella alla BMW M 1000 RR.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Superbike Most 2021: orari diretta TV e streaming Prove Libere, Superpole e Gare

SBK 2021, Laverty impaziente di tornare a correre

Il nord-irlandese ovviamente è molto dispiaciuto di non poter gareggiare con i suoi colleghi, però è fiducioso per il futuro: «È difficile rimanere seduti in disparte e perdere questi round vitali per il campionato. Il piano è tornare a correre prima possibile, quando la squadra avrà avuto il tempo di riorganizzarsi. RC Squadra Corse è un team nuovo e il 2021 si è rivelato un anno difficile per chi ha iniziato una nuova avventura. Non ci arrendiamo e cercheremo di tornare più forti. Nel frattempo continuerò a provare per la BMW, mi terrò pronto per il mio ritorno alle corse».

Laverty non può fare altro che accettare questa situazione e sperare che tutto venga risolto quanto prima. Già nel pre-campionato erano emersi alcuni dubbi su RC Squadra Corse, che si era poi premurata di dare rassicurazioni in merito al proprio progetto. Non rimane che attendere per capire quando il team italiano sarà nuovamente in pista. Dopo Most, il round SBK successivo è quello a Navarra del 20-22 agosto. Sarà l’occasione giusta?

Eugene Laverty
Eugene Laverty (foto WorldSBK)