Hamilton campione di generosità: dona una cifra record in beneficenza

Lewis Hamilton conferma concretamente il suo impegno tanto sbandierato per il sociale, con una donazione importante in solidarietà

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Foto Jiri Krenek/Mercedes)

Lewis Hamilton ha dimostrato di non avere d’oro solamente la bacheca dei trofei (e il conto in banca), ma anche il cuore. Il sette volte iridato di Formula 1, infatti, si è dimostrato campione anche di generosità, donando personalmente, di tasca sua, una cifra record in solidarietà.

Per la precisione, oltre 23 milioni di euro (20 milioni di sterline), per lanciare una nuova associazione benefica in Inghilterra, che avrà il ruolo di sostenere le minoranze e i giovani. A questa organizzazione, che si chiamerà Mission 44, citando proprio il numero di gara del pilota della Mercedes, contribuiranno economicamente anche i suoi partner e sponsor personali.

Hamilton e la Mercedes in aiuto delle minoranze

“Sostenere le ambizioni dei giovani è sempre stato importante per me e Mission 44 rappresenta il mio impegno a creare un cambiamento reale all’interno di questa comunità”, ha spiegato Hamilton. “In gioventù ho vissuto personalmente come venire da una minoranza possa condizionare il tuo futuro. Ma, fortunatamente per me, sono riuscito a superare queste difficoltà attraverso le opportunità e il sostegno. Voglio assicurarmi che altri giovani che vengono da contesti simili possano fare lo stesso”.

Anche la Mercedes farà la sua parte, attraverso l’iniziativa Ignite, che lavorerà a stretto contatto con Mission 44 per agevolare l’accesso degli studenti di ingegneria al mondo del lavoro. “Aprire l’automobilismo e diventare una squadra più inclusiva rispetto alle diversità sono valori fondamentali per noi”, spiega il team principal Toto Wolff. “E, con il pieno sostegno della Mercedes, siamo impegnati a realizzare un impatto positivo sulla nostra società e costruire una piattaforma attraverso la quale le future generazioni possano accedere al nostro fantastico sport”.

Lewis Hamilton in pista al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone
Lewis Hamilton in pista al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone (Foto Jiri Krenek/Mercedes)

LEGGI ANCHE —> Verstappen avverte Hamilton, ormai è guerra: “Non mi intimidisci”