Il rinnovo di Hamilton, “colpa” di Verstappen: ha snobbato la Mercedes

Secondo Ralf Schumacher, dietro il rinnovo improvviso di Lewis Hamilton, ci sarebbe un rifiuto da parte di Verstappen alla Mercedes.

Lewis Hamilton e Max Verstappen (GettyImages)
Lewis Hamilton e Max Verstappen (GettyImages)

La notizia del rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes ha colto un po’ tutti di sorpresa. Da tempo infatti veleggiava su di lui addirittura l’ipotesi del ritiro. Così non è stato alla fine e il 7 volte campione del mondo ha prolungato il proprio accordo con la casa di Stoccarda per altri 2 anni.

Il tutto è stato reso ancora più eclatante dal fatto che il prolungamento per il 2021 era arrivato proprio poco prima dell’inizio del Mondiale. Hamilton e la Mercedes avevano, infatti, denotato di avere delle difficoltà di vedute, tanto che l’accordo firmato pochi mesi fa era apparso a molti una semplice pezza messa lì nell’attesa del futuro.

Badilata di Ralf Schumacher ad Hamilton

Ora però a dare una motivazione per questo rinnovo arrivato d’improvviso ci pensa Ralf Schumacher, che come riportato da Sport Bild avrebbe così affermato: “Per me quel rinnovo vuol dire solo che Max ha rifiutato la Mercedes. Penso che loro abbiano riposto tutte le proprie speranze nel mettere sotto contratto Verstappen, al fine di garantirsi un pilota per il futuro. Secondo me dopo il suo rifiuto Lewis era l’unica alternativa”.

LEGGI ANCHE >>> Niente pausa per la Ferrari: Carlos Sainz torna già in pista (VIDEO)

Effettivamente la Mercedes non ha mai nascosto ammiccamenti a Verstappen. Questo però non vuol dire che il prolungamento di Lewis sia legato ad un rifiuto dell’olandese. Quest’ultimo infatti è legato già da tempo da un lungo contratto con la Red Bull, che ha deciso di blindarlo. Inoltre la casa di Stoccarda il pilota per il futuro ce l’ha già in casa e si chiama George Russell. Certo è precoce parlare di lui come un uomo da Mondiale, ma ha tutte le carte in regola per lottare con i più grandi.

Antonio Russo

Lewis Hamilton festeggia la vittoria al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone
Lewis Hamilton festeggia la vittoria al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone (Foto Jiri Krenek/Mercedes)