MotoGP, è ufficiale: cancellato un altro Gran Premio, Dorna corre ai ripari

La pandemia costringe la Dorna, l’organizzatrice del Mondiale di MotoGP, a cancellare un altro Gran Premio dal calendario 2021

La partenza del Gran Premio d'Olanda di MotoGP 2021 ad Assen
La partenza del Gran Premio d’Olanda di MotoGP 2021 ad Assen (Foto Gold & Goose / Red Bull)

Il coronavirus miete un’altra vittima, il calendario 2021 della MotoGP perde un altro pezzo. La Dorna, organizzatrice del massimo campionato a due ruote, ha infatti confermato che un’altra gara in programma per il prosieguo di questa stagione è stata ufficialmente cancellata.

Si tratta del Gran Premio di Thailandia, originariamente previsto sul circuito di Buriram per il prossimo ottobre: nella nazione asiatica si registra infatti al momento un numero record di casi di Covid-19, mentre la campagna vaccinale procede a rilento, e le autorità locali sono state costrette ad imporre nuove restrizioni.

Gran Premio di Thailandia fuori dalla MotoGP 2021

Di fronte ad una situazione del genere, la decisione di annullare la corsa è stata inevitabile. “Nonostante i migliori sforzi di tutte le parti coinvolte”, si legge nel comunicato stampa ufficiale con cui è stato diramato l’annuncio, “la pandemia da Covid-19 e le relative restrizioni ci hanno obbligato a cancellare l’evento. La Federazione motociclistica internazionale, la Irta (l’associazione dei team, ndr) e la Dorna sono spiacenti di fare quest’annuncio e confidano di tornare a correre di fronte al pubblico thailandese, incredibilmente appassionato, nel 2022″.

L’unico appuntamento non europeo finora corso è stato quello inaugurale in Qatar. Al momento è prevista la gara di Austin il prossimo 3 ottobre, mentre quella in Argentina è stata formalmente rimandata ma non cancellata. A questo punto, però, anche il GP di Malesia è in dubbio, poiché si sarebbe dovuto tenere una settimana dopo quello di Thailandia.

La Dorna sottolinea però come “un evento sostitutivo è attualmente in considerazione e gli aggiornamenti relativi ai possibili sostituti verranno pubblicati non appena disponibili”. Probabile che la gara alternativa si disputi anch’essa nel vecchio continente.

Danilo Petrucci in pista sulla Ktm nel Gran Premio d'Olanda di MotoGP 2021 ad Assen
Danilo Petrucci in pista sulla Ktm nel Gran Premio d’Olanda di MotoGP 2021 ad Assen (Foto Tech3)

LEGGI ANCHE —> Gran Premio di Misano, arriva una grande notizia per i tifosi