Sainz cuore Ferrari: solo complimenti per il team, l’errore al pit è alle spalle

Carlos Sainz non fa drammi per l’errore al pit stop. Il driver spagnolo infatti ha voluto confermare la sua piena fiducia nella Ferrari.

Carlos Sainz (GettyImages)
F1 – Carlos Sainz (GettyImages)

Carlos Sainz è stato protagonista di una buona gara. Purtroppo però non ha riuscito a massimizzare il potenziale della propria vettura a differenza del proprio compagno di team. Lo spagnolo a metà gara era il più veloce in pista, ma purtroppo si è sempre ritrovato con qualcuno davanti a tarpargli le ali.

A peggiorare la sua situazione poi ci hanno pensato i meccanici Ferrari, autori di un pit stop non propriamente perfetto. Alla fine il driver iberico si è dovuto accontentare di una 6a posizione, che senza i vari problemi sarebbe potuta essere tranquillamente una 4a quest’oggi visto il potenziale mostrato.

Sainz dice la sua sulla gara

A margine della gara ha così commentato ai microfoni di Sky: “Oggi è stata una bella gara, abbiamo dimostrato un bel passo con aria pulita, eravamo sempre all’attacco. La macchina era piacevole di guidare, era bilanciata. Abbiamo provato a fare l’overcut a Ricciardo, ma abbiamo avuto quel problema nel pit-stop che c’è costato la posizione”.

Sainz ha poi proseguito: “Quest’anno però i pit-stop sono stati molto buoni. Questo è il primo dove abbiamo avuto problemi. Non mi posso lamentare perché la squadra ha fatto un bel lavoro, anche con Charles. Non ci dobbiamo lamentare che 60 giri fa ero ultimo. Abbiamo chiuso 6° con un pit-stop sbagliato quindi va bene così”.

LEGGI ANCHE >>> Hamilton-Verstappen, è guerra: “Io non alzo il piede come gli altri”

Infine lo spagnolo ha così concluso: “A Monaco c’era il passo per vincere, mentre qui penso che Mercedes e Red Bull avevano qualcosa in più. Siamo stati sorpresi però di andare così forte in un circuito dove dovevamo soffrire. Io in aria pulita ero la macchina più veloce in pista. Questa è sicuramente una bella notizia per noi. Questo è stato un weekend positivo per la squadra”.

Antonio Russo

NORTHAMPTON, ENGLAND – JULY 17: Carlos Sainz of Spain and Ferrari prepares to drive on the grid before the Sprint for the F1 Grand Prix of Great Britain at Silverstone on July 17, 2021 in Northampton, England. (Photo by Mark Thompson/Getty Images