Leclerc passa dalla Ferrari alla Red Bull? Charles svela tutta la verità

Charles Leclerc ha fatto chiarezza sulle voci di mercato che lo vedrebbero in uscita dalla Ferrari per passare alla Red Bull

Charles Leclerc
Charles Leclerc (Foto Ferrari)

Ha fatto molto scalpore nel paddock della Formula 1 l’indiscrezione secondo cui Charles Leclerc starebbe pensando di lasciare la Ferrari. Le testate specializzate internazionali hanno avanzato infatti una bomba di mercato che ha letteralmente del clamoroso: il monegasco è stato avvicinato da una squadra rivale.

Per la precisione, la Red Bull, che gli avrebbe offerto di formare una coppia letteralmente da dream team con Max Verstappen. E lui ci starebbe pensando seriamente, complici la sua voglia di vincere al più presto un titolo mondiale, le difficoltà di Maranello che perdurano e i primi test (per ora virtuali, sul simulatore) svolti con la monoposto 2022 che non gli avrebbero dato il feeling che sperava.

Insomma, l’intenzione del Piccolo principe è davvero quella di lasciare la squadra che si è affidata a lui mani e piedi per il suo futuro, svincolandosi da un contratto a lungo termine che ad oggi lo lega al Cavallino rampante fino al 2024? Questa domanda, sulla bocca di tutti, è stata posta al diretto interessato proprio alla vigilia del Gran Premio di Gran Bretagna in programma in questo fine settimana a Silverstone.

La (vera) intenzione di Leclerc: restare in Ferrari

E la sua risposta è stata inequivocabile, e ha fatto tirare un sospiro di sollievo alla Ferrari e ai suoi tifosi. “Credo che si tratti di gossip”, ha categoricamente smentito le voci in conferenza stampa. “Forse qualcuno si annoiava e allora si è inventato qualcosa. Io credo fermamente nelle persone che fanno parte della Scuderia e nel progetto che ho sposato. Il prossimo anno ci vedrà ripartire da zero con regole completamente nuove e io entrerò in questa nuova era al volante di una Ferrari“.

Del resto, già nei giorni scorsi Charles aveva dichiarato amore eterno alla formazione italiana, parlando ai microfoni del podcast ufficiale della F1, Beyond the Grid. “Vorrei trascorrere tutta la mia carriera in Ferrari“, aveva sottolineato. “Ho firmato per cinque stagioni con il team per cui ho sempre sognato correre. Non è stato un rischio, è quello che volevo. E stiamo spingendo da matti per tornare a vincere”.

La Ferrari di Charles Leclerc in pista
La Ferrari di Charles Leclerc in pista (Foto ANDREJ ISAKOVIC/AFP via Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Leclerc lascia la Ferrari? Maranello trema, un’altra squadra si fa avanti