Mick Schumacher a colloquio con Vettel: “Indovinate di cosa parliamo”

Mick Schumacher e Sebastian Vettel hanno da sempre un rapporto davvero molto particolare. I due sono stati pizzicati a parlottare.

Sebastian Vettel e Mick Schumacher (Twitter)
Sebastian Vettel e Mick Schumacher (Twitter)

Mick Schumacher e Sebastian Vettel sono il presente e il futuro della Germania in F1. I due hanno un rapporto davvero molto forte. L’ex Ferrari, infatti, durante i suoi primi passi nel motorsport fu svezzato proprio dal padre del giovane driver della Haas e oggi vorrebbe ricambiare il favore.

Purtroppo per lui Sebastian Vettel non è riuscito nell’intento di provare ad emulare le gesta del suo idolo in Ferrari. Il tedesco, infatti a Maranello non ha portato a casa molto se non qualche vittoria prestigiosa. Diverso invece potrebbe essere il discorso per Mick Schumacher.

Schumacher e Vettel: nemici in pista, amici fuori

Il giovane driver al momento fa parte dell’Academy Ferrari e qualora lo dovesse meritare potrebbe ritrovarsi a guidare una Rossa. Un vero e proprio sogno per lui e per tutti i tifosi della scuderia di Maranello che sperano di vedere nuovamente uno Schumacher dominare la scena in F1 con la propria vettura.

Intanto però il rampollo di casa Schumi sta completando il proprio programma di apprendimento in Haas. Sinora si è sicuramente distinto per aver chiuso sempre davanti al proprio compagno di team. Le prove serie però arriveranno sicuramente l’anno prossimo dove la Ferrari si aspetta quel salto di qualità da parte sua.

LEGGI ANCHE >>> Che Ferrari vedremo a Silverstone? Le risposte di Leclerc e di Sainz

Intanto oggi è stata una buona occasione per presentare le nuove vetture di F1, o meglio il prototipo della base sulla quale i team costruiranno i propri bolidi. Non è mancata occasione al giovane Mick di parlare un po’ con Vettel. Il tedesco della Haas ha subito pubblicato lo scatto con tanto di didascalia: “Indovinate di cosa stavamo parlando?”.

Antonio Russo