Razgatlioglu senza benzina a Donington: Lowes e Mahias lo aiutano (VIDEO)

Razgatlioglu ha trionfato in Gara 1 Superbike a Donington. Ma il pilota Yamaha ha finito la corsa a secco di carburante ed è stato aiutato.

Razgatlioglu Lowes
Toprak Razgatlioglu “scortato” da Alex Lowes dopo Gara 1 Superbike a Donington

In Superpole era stato Jonathan Rea a stracciare tutti, trovandosi molto a suo agio con pista bagnata. Ma come l’asfalto è andato asciugandosi, in Gara 1 a Donington è spuntato fuori Toprak Razgatlioglu.

Il pilota turco ha fatto una super partenza dalle retrovie e poi, anche grazie a un errore del rivale, ha potuto andare in fuga e non essere più ripreso. Una grande vittoria per il pilota del team Pata Yamaha Brixx, che si è portato a -15 dal campione della Kawasaki nella classifica generale Superbike.

Piccolo brivido nel finale per Razgatlioglu, rimasto a secco di benzina sulla sua R1 all’ultimo giro e costretto a farsi aiutare a raggiungere il parco chiuso dopo il taglio del traguardo: “Quando ho terminato il carburante, ho iniziato a vedere dove fosse Rea. Avevo paura di non farcela, temevo di finire secondo. Ringrazio Lowes per avermi spinto fino alla pit lane. Sono felice della vittoria e dei punti conquistati“.

Toprak ha ringraziato Alex Lowes, pilota Kawasaki e compagno di squadra di Rea, per averlo aiutato a giungere in pit-lane. Anche Lucas Mahias, altro rider Kawasaki ma nel team privato Puccetti, gli ha dato una mano quando lo ha visto praticamente appiedato dalla sua Yamaha R1. Bel gesto di sportività da parte dei due piloti di un marchio concorrente.