Elettrico vs combustione: la 911 GT2 RS sfida la Taycan Turbo S (VIDEO)

Uno scontro epico tra elettrico e combustione, passato e futuro, tra due giganti del marchio Porsche: 911 GT2 RS vs Taycan

porsche
(Image by Motor1)

Il futuro è elettrico, che vi piaccia o no. La mancanza di suono e di una trasmissione per cambiare manualmente le marce potrebbe essere fastidiosa per gli appassionati, ma quantomeno il futuro non sarà lento. Infatti, con una coppia praticamente istantanea, sarà più veloce che mai. Soprattutto per quanto riguarda gli sprint in rettilineo.

Per dimostrare questo punto, Daniel Abt su YouTube mette in fila l’apice della combustione interna e della potenza elettrica a batteria della Porsche per una gara di velocità sui 400 m. A rappresentare la benzina c’è l’epica 911 GT2 RS con il suo flat-six da 3,8 litri potenziato che sprigiona 700 cavalli per le sole ruote posteriori. È anche meglio di così, perché questa particolare auto ha il pacchetto Weissach, che taglia 18 chili aggiuntivi dalla già snella supercar da 1.470 kg. A condizione che i suoi pneumatici possano fare presa sull’asfalto, la GT2 RS raggiunge i 100 km/h in 2,7 secondi.

Il predatore silenzioso è, naturalmente, la Porsche Taycan Turbo S. È ancora più veloce nella sua edizione 2021, con Porsche che dichiara un tempo da 0 a 100 in 2,6 secondi. Non meno di 750 CV in modalità Overboost aziona tutte e quattro le ruote, e i suoi 1.049 Newton-metri di coppia istantanea spingono la berlina a quattro porte in avanti con discreta autorità. Ha bisogno di quella coppia però, perché la Taycan Turbo S è più del doppio del peso della 911 GT2 RS – 2313 chili per essere esatti.

Le statistiche suggeriscono che una gara tra questi due veicoli sarebbe testa a testa, e su questo fronte, il video non delude. Con la trazione integrale, la Taycan gestisce una partenza migliore e umilia assolutamente la GT2 a 100 km/h. Se pensate che 2,6 secondi contro 3,2 secondi non sia una differenza notevole, basta guardare quanto la Taycan tira in avanti in un arco di tempo così breve. Alla fine del percorso, entrambe le auto attraversano il traguardo fianco a fianco.

Cioè, quasi fianco a fianco. Una macchina arriva per prima, e le gare successive avranno lo stesso vincitore. Quale Porsche ha dominato le varie gare? Diciamo solo che l’energia elettrica dominerà presto la scena automobilistica, ma la combustione interna non se ne andrà senza combattere.

Leggi anche -> Subaru WRX STI, folli acrobazie all’Airslayer Global Takeover (VIDEO)