Pol Espargaro punta sulla Honda: “Qui in Germania è sempre stata forte”

Pol Espargaro è pronto a scendere in pista con la Honda. Spera in casa propria in Germania di riuscire a trovare un risultato positivo.

MotoGP - Pol Espargaro (GettyImages)
MotoGP – Espargaro (GettyImages)

Pol Espargaro sinora non è riuscito ancora ad incidere nella sua nuova esperienza con la Honda. Il rider iberico era stato preso per provare a trasformare la moto giapponese in un mezzo più guidabile. Sinora però è riuscito a portare a casa al massimo un paio di 8 posto.

Nelle prossime settimane Pol Espargaro proverà a fare quei passi avanti decisivi per cominciare a girare con i primi della classe. La Honda, infatti, non vive l’ebrezza di un podio ormai da troppe domeniche e con Marquez a mezzo servizio è lui ad essere deputato come il salvatore della patria.

Pol Espargaro punta a fare una bella gara in casa

In linea generale però ad avere problemi sembra proprio la Honda, che sin qui non è riuscita a portare a casa risultati rilevanti con nessuno dei suoi rider. La situazione è così tragica che a fine anno la scuderia giapponese potrebbe ritrovarsi addirittura con le concessioni.

In vista del prossimo weekend di gara Pol Espargaro ha così dichiarato: “Arriviamo qui in Germania dopo una buona giornata di test in Spagna. Ci sono state alcune gare difficili, quindi è importante mantenere la concentrazione e fare il possibile questo weekend”.

LEGGI ANCHE >>> Marquez arriva nel “suo” Sachsenring: “Qui mi sono sempre divertito”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “La Honda è stata forte qui in passato e con quello che abbiamo trovato nei test spero di poter fare qualche passo in avanti. Tutto in MotoGP è così vicino, quindi anche un piccolo miglioramento potrebbe aiutare molto, soprattutto il sabato. Ora abbiamo due gare prima della pausa estiva, vogliamo cominciare la sosta con un risultato positivo”.

Antonio Russo

Pol Espargaro in pista con la Honda (GettyImages)
Pol Espargaro in pista con la Honda (GettyImages)