Valentino Rossi ritrova il sorriso: “Portiamo avanti questa positività”

Valentino Rossi e il suo compagno di squadra Franco Morbidelli sono ottimisti in vista del prossimo Gran Premio di Catalogna di MotoGP

Valentino Rossi in pista sulla Yamaha nel Gran Premio d'Italia di MotoGP 2021 al Mugello
Valentino Rossi in pista sulla Yamaha nel Gran Premio d’Italia di MotoGP 2021 al Mugello (Foto Dorna)

Valentino Rossi vola verso Barcellona, dove questo fine settimana sarà protagonista del Gran Premio di Catalogna, sulle ali dell’ottimismo. Il decimo posto conquistato nel suo appuntamento di casa al Mugello rappresenta infatti una buona notizia.

Non per la classifica in sé, visto che un nove volte campione del mondo deve necessariamente ambire a posizionarsi ancora più in alto. Semmai sono i miglioramenti dimostrati domenica, sia nella competitività che nelle lotte dirette con gli avversari, a far ben sperare il Dottore in vista della nuova gara in programma questo weekend. Per giunta, su un circuito che lui ama molto.

“La pista di Barcellona è una delle mie preferite e mi diverto sempre a girare lì”, spiega alla vigilia del fine settimana. “Il posto è grandioso e mi riporta alla mente degli ottimi ricordi. Perciò sono ottimista in vista del prossimo Gran Premio di Catalogna, anche perché nel corso del weekend al Mugello siamo migliorati, sono riuscito a compiere dei sorpassi e alla fine sono entrato nei primi dieci. Il risultato finale non è ancora quello che vorremmo veramente, ma stiamo crescendo ed è positivo arrivare alla prossima gara avendo portato a casa dei punti. Speriamo di portare avanti questa positività a Barcellona, di continuare a migliorare e di vedere che cosa saremo in grado di fare”.

Valentino Rossi e Franco Morbidelli sperano in bene

Decisamente meno soddisfatto del rendimento in casa, e dunque a caccia di riscatto, è invece il suo compagno di squadra Franco Morbidelli, reduce da un sedicesimo posto. Ma anche l’italo-brasiliano ha delle ragioni per sperare in una gara amica, visto che un anno fa sulla pista del Montmelò lottò fino all’ultimo per il podio.

Barcellona è un’altra pista storica e spero che sarà positiva per noi”, è il suo commento. “L’anno scorso andammo forte lì, ottenni la pole position e quindi dal weekend di gara del 2020 possiamo trarre delle buone indicazioni di assetto. Mi aspetto di poter raggiungere lo stesso livello dell’anno scorso. Non so se basterà per essere al vertice, perché la pista è piuttosto impegnativa, ma cercheremo di fare il miglior lavoro possibile. Non vedo davvero l’ora di affrontare un’altra gara questo weekend”.

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi ammette: “Ti chiedi se abbia senso fare la gara”

Franco Morbidelli in pista sulla Yamaha nel Gran Premio d'Italia di MotoGP 2021 al Mugello
Franco Morbidelli in pista sulla Yamaha nel Gran Premio d’Italia di MotoGP 2021 al Mugello (Foto Petronas)