Vinales battuto da Quartararo anche al Mugello: “Ecco cosa mi è mancato”

Vinales scontento del suo weekend MotoGP al Mugello. Certamente non gli piace vedere così distanza tra lui e Quartararo, che oggi ha vinto.

Maverick Vinales
Maverick Vinales (Getty Images)

Prosegue il trend non positivo di Maverick Vinales in questo campionato MotoGP 2021. Dopo le prime due gare buone in Qatar, lo spagnolo non è ancora riuscito ad avere una svolta.

Oggi al Mugello ha concluso all’ottavo posto, un risultato del quale non può essere assolutamente felice anche alla luce del piazzamento del suo compagno di squadra. Fabio Quartararo, infatti, ha vinto in Gran Premio d’Italia. Lo spagnolo deve trovare una soluzione con il suo team per non continuare ad arrivargli lontano.

LEGGI ANCHE -> Valentino Rossi ammette: “Ti chiedi se abbia senso fare la gara”

Vinales commenta la gara MotoGP al Mugello

Vinales al termine della giornata ha parlato ai microfoni di Sky Sport MotoGP e ovviamente non si è detto soddisfatto del suo risultato al Mugello: “La posizione di partenza non mi ha condizionato molto. Non avevo un bel passo. Bisogna lavorare di più. Non sono contento con me stesso, non avevo feeling. A inizio gara avevo grip, però poi è stato molto difficile”.

Gli viene inevitabilmente chiesto quanto faccia male vedere che invece Quartararo, del suo stesso team e che con la stessa moto, sta ottenendo grandi risultati: “Stiamo facendo qualcosa di male, non è normale. Dobbiamo capire cosa non va. In FP1 ero andato bene, poi progressivamente più piano. Serve capire come lavorare, mi succede sempre la stessa cosa. A Montmelò sarà diverso, dobbiamo andare più forte ed essere motivati“.

Maverick ha spiegato cosa gli manca: “Mi è mancato molto grip davanti. Non avevo feeling in questo weekend. La moto è a un ottimo livello, Quartararo lo sta dimostrando. Sono positivo, ce le possiamo fare“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Monster Energy Yamaha MotoGP (@yamahamotogp)