Miller, che bordata a Marquez: “Non è nel mio stile”

Jack Miller non le manda a dire a Marc Marquez e commenta l’episodio in pista intercorso tra il rider della Honda e Vinales.

Jack Miller (GettyImages)
Jack Miller (GettyImages)

Dopo le ultime due vittorie consecutive Jack Miller vuole fare tris al Mugello. La pista toscana da qualche anno sorride costantemente alla Ducati e l’australiano, fresco di rinnovo, non vuole rovinare le tradizioni di Borgo Panigale. Grazie agli ultimi due successi l’ex Pramac si è rilanciato prepotentemente nella corsa al titolo.

Nelle qualifiche del sabato ha chiuso 5°. Come riportato da Speedweek però sembra abbastanza soddisfatto di quanto ottenuto: “La cosa importante sarà partire bene domani. Siamo felici più o meno. Certo potevamo fare di meglio, lo so anch’io, il settore 3 è il mio tallone d’Achille. Faccio bene invece negli altri settori, sono uno dei piloti più veloci nei settori 1 e 2. In curva 10 poi ho frenato un po’ troppo tardi”.

Miller: “Abbiamo una delle moto più veloci”

Jakc Miller ha poi proseguito: “Ho avuto anche un problema con la gomma posteriore, che slittava all’uscita della curva 12. In generale però sto bene e il ritmo è buono. Durante il weekend abbiamo lavorato molto per minimizzare i problemi. Abbiamo sicuramente una delle moto più veloci. Sono felice di essere su una Ducati“.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP Mugello, qualifiche: tempi, risultati e griglia di partenza

Infine il pilota della Ducati ha anche parlato della piccola diatriba consumatasi in pista tra Vinales e Marquez, con quest’ultimo accusato di sfruttare la scia del connazionale: “Non è nel mio stile. Non c’è molto che puoi fare se non pensare al tuo giro, ma è difficile tenere la calma. Diciamo che è un po’ come un gioco, quando il bambino ti copia”. Insomma i nervi sembrano decisamente tesi. Non è la prima volta che un gioco di scia ha favorito il pilota che in quel momento era meno performante.

Antonio Russo

Jack Miller in pista con la Ducati (GettyImages)
Jack Miller in pista con la Ducati (GettyImages)