Valentino Rossi, il suo designer è molto ottimista: “Non vi rendete conto”

L’artista che ha disegnato tutti i caschi di Valentino Rossi, Aldo Drudi, confida nella competitività del Dottore al GP del Mugello

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Petronas)

Non ha mai messo le mani (e nemmeno il sedere) su una MotoGP, eppure il nome di Aldo Drudi è legato a doppio filo con la carriera di Valentino Rossi.

Lui, infatti, è il designer che ha firmato tutte le livree speciali dei suoi caschi che ha sfoggiato nei suoi Gran Premi di casa in questi anni. E anche stavolta, per questo weekend al Mugello, il Dottore sfoggerà una delle sue opere d’arte.

“Qualche giorno fa con Valentino siamo stati a pranzo e abbiamo pensato al casco per il Mugello“, racconta ai microfoni della Gazzetta dello Sport. “Non potendo entrare nel paddock, quest’anno non credo che faremo la solita cerimonia del venerdì notte nel suo motorhome con un po’ di amici: scopriamo il casco e facciamo un po’ di foto che non pubblichiamo mai, questa è la regola, e poi il sabato mattina lo indossa. Il casco di quest’anno è surreale, fa sorridere ed è molto carino, è un’idea di Stefano, che lavora con me, ed era latente da qualche anno. Come quella del Viagra di Misano“.

Drudi spinge Valentino Rossi per il Mugello

Non ci resta che attendere qualche altro giorno, dunque, per scoprire quali colori indosserà il fenomeno di Tavullia sulla sua testa per questo fine settimana di gara a domicilio. Un appuntamento molto atteso anche dal punto di vista sportivo, a sentire Drudi. Aldo, infatti, difende la scelta del numero 46 di continuare a correre nonostante la sua età, lo applaude per i contributi che continua a dare al motociclismo e soprattutto è convinto che nei prossimi circuiti del calendario, Mugello in poi, potrà dare una svolta a questa sua stagione iniziata così male.

“Valentino è un senatore a vita, ha dato e sta dando tanto a questo sport e bisogna lasciarlo stare”, afferma il designer. “È un appassionato, voi non vi rendete conto. A volte, quando si parla, sembra quasi che non sia Valentino Rossi nove volte campione del mondo, uno degli sportivi più famosi, ma uno che vede le gare da fuori come noi. Ora deve forse ritrovare quella serenità di cui sopra. Queste sono le piste migliori per lui”.

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi presenta il suo Mugello: tra dubbi, speranze e ricordi

Il designer Aldo Drudi
Il designer Aldo Drudi (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)