SBK, Honda chiude i test pre-campionato: Bautista vuole gareggiare

Bautista e Haslam gli ultimi piloti Superbike a girare prima dell’inizio del Mondiale Superbike 2021. Ad Aragon test utile per i rider Honda.

Alvaro Bautista
Alvaro Bautista (foto Honda Racing)

Con la giornata di oggi si sono chiusi i test pre-campionato dei piloti Superbike. L’ultimo team a scendere in pista è stato quello Honda, che ha girato giovedì e venerdì ad Aragon.

Anche Alvaro Bautista e Leon Haslam si sono preparati in vista del Mondiale SBK 2021 che scatterà proprio al Motorland. Quest’anno entrambi saranno chiamati a fare un salto di qualità rispetto allo scorso campionato, dato che la CBR1000RR-R Fireblade è al secondo anno e sono stati annunciati miglioramenti. In questi due giorni sono state provate alcune novità arrivate dal Giappone.

LEGGI ANCHE -> Superbike, Razgatlioglu pronto a sfidare Rea: “Mi sento più forte”

SBK 2021, Bautista parla dopo il test di Aragon

Bautista al termine del test di Aragon ha espresso le proprie sensazioni: «Abbiamo cercato di sfruttare al meglio le due mezze giornate che abbiamo fatto, lasciandoci altro tempo per girare su piste diverse. Sono contento dei feedback avuti dalla moto, siamo riusciti a fare un buon lavoro, provando diverse cose e raccogliendo molte informazioni per essere più competitivi ad Aragon».

Il pilota spagnolo del team HRC WorldSBK non era al meglio a Montmelò per un incidente in allenamento in motocross, mentre ad Aragon ha potuto lavorare in condizione migliore seppur non ancora ideale: «Mi sono sentito molto meglio, anche se non sono ancora al 100%. Comunque abbiamo completato i compiti più importanti e abbiamo finito un po’ in anticipo per non compromettere il mio processo di recupero. Sono contento di quanto fatto e del feeling che ho sia con la moto che col team. Non vedo l’ora di iniziare il campionato, ho fiducia e buone sensazioni».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alvaro Bautista (@abautista19)