La Formula 1 riparte dopo il Covid: una buona notizia per i prossimi GP

Nei prossimi due Gran Premi di Formula 1, in programma in Spagna e a Montecarlo, si compierà un passo importante per il ritorno alla normalità

Le tribune vuote sul circuito di Barcellona durante il Gran Premio di Spagna di Formula 1 del 2020
Le tribune vuote sul circuito di Barcellona durante il Gran Premio di Spagna di Formula 1 del 2020 (Foto Ferrari)

L’incubo del coronavirus sta ormai finendo dietro le spalle. Anche in Formula 1. Arriva infatti una buona notizia in vista dei prossimi due Gran Premi in calendario in questa stagione 2021, quelli che si disputeranno in Spagna e a Montecarlo.

In entrambi i casi, infatti, i tifosi potranno riprendere il loro posto sulle tribune. Il circuito del Montmelò, teatro della gara di questo weekend a Barcellona, ha annunciato che, anche se al vasto pubblico non sarà consentito l’accesso sugli spalti, sono stati predisposti dei piani per ospitare almeno una folla di mille persone alla domenica.

Torna il pubblico sulle tribune della Formula 1

“Gli spettatori saranno dipendenti del circuito, che potranno godersi il Gran Premio dalle tribune principali della pista”, hanno confermato gli organizzatori dell’evento. Commenta con soddisfazione il direttore generale Josep Lluis Santamaria: “Siamo molto soddisfatti di poter compiere i primi passi verso una graduale riapertura delle nostre strutture, anche se in questo momento si tratta solo di un piccolo numero di persone”.

Ancora meglio andranno le cose in occasione dell’appuntamento successivo nel Principato. Secondo il quotidiano Monaco Matin, infatti, durante il fine settimana del Gran Premio di Montecarlo, al giovedì, al sabato e alla domenica, gli accessi saranno consentiti a ben 7.500 spettatori.

“Il governo ha specificato che al pubblico potrebbe essere richiesto di sottoporsi ad un tampone, a seconda della loro provenienza geografica”, si legge nell’articolo. Ma quel che più conta è che, pian piano, anche la Formula 1 muova i suoi primi passi verso una vera ripartenza.

LEGGI ANCHE —> Ferrari, ancora nessuna novità tecnica. Sainz: “Non ci saranno modifiche”

Il Gran Premio di Monaco di F1 a Montecarlo
Il Gran Premio di Monaco di F1 a Montecarlo (Foto Charles Coates/Getty Images)