“Io non sono uno che cambia idoli”: Mir bacchetta Marquez?

Joan Mir in uno speciale su Sky ha parlato nuovamente del suo rapporto da “fan” con Valentino Rossi, quasi un riferimento a Marquez.

Joan Mir e Valentino Rossi (Getty Images)
Joan Mir e Valentino Rossi (Getty Images)

Joan Mir l’anno scorso ha disputato una stagione semplicemente magnifica. Lo spagnolo al suo secondo anno in MotoGP ha dominato la categoria con prestazioni sempre importanti. Il rider iberico infatti ha portato a casa diversi podi risultato alla fine quello più costante del lotto.

In questi anni Mir ha sempre raccontato in diverse interviste di essere legato particolarmente a Valentino Rossi. Per lo spagnolo il Dottore è un vero e proprio idolo. Ancora oggi quando l’iberico lo incrocia nel paddock sembra quasi come se ritornasse bambino.

Mir sulla VR46: “Per Vale sarà un nuovo step”

Il pilota della Suzuki sarà protagonista di uno speciale su Sky. Intanto però l’emittente ha già trasmesso un importante estratto dell’intervista dove lo spagnolo parla del nuovo team di Valentino Rossi in arrivo in MotoGP dalla prossima stagione: “Questa è una cosa che si sentiva da tanto. Lui è ancora il mio idolo, io non sono uno di quelli che cambia idoli. Se mi chiama per correre nel suo team gli rispondo che ora sono con Suzuki. Questo è un passo che ha fatto perché sa che è arrivato ormai alla fine della sua carriera e non ha molti anni davanti”.

LEGGI ANCHE >>> Marquez si prende tutte le colpe: “Il limite sono io e non la moto”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Questo è un altro step per restare legato a questo mondo e penso sia una cosa bella”. Chissà che le parole su Valentino Rossi non siano anche una stoccata a Marquez che in passato aveva sempre dichiarato di essere un fan del Dottore salvo poi diventare dopo il 2015 il suo peggior nemico.