MotoGP, Aleix Espargarò: “Aprilia mai così vicina alla vetta”

In Aprilia il vento sembra cambiato e va nella giusta direzione. Aleix Espargarò è felice di come la casa di Noale sta lavorando in MotoGP.

Aleix Espargaro
Aleix Espargarò (Getty Images)

Le prime tre gare MotoGP 2021 sono state incoraggianti per Aprilia, che con Aleix Espargarò ha fatto buoni risultati tra Qatar e Portogallo. Si sono visti miglioramenti rispetto agli scorsi anni.

La casa di Noale è l’unica a disporre delle concessioni per fare test liberi e sviluppare ulteriormente la moto, quindi il potenziale per compiere ulteriori passi avanti c’è. Soprattutto se venisse ingaggiato Andrea Dovizioso, che nel 2021 potrebbe fare da tester e anche disputare qualche GP da wildcard. Molto dipenderà dal prossimo test in programma a maggio al Mugello.

LEGGI ANCHE -> Aprilia, Dovizioso per l’ultimo step: messaggio di Rivola al pilota

Aleix Espargarò fiducioso sul progetto Aprilia MotoGP

Aleix Espargarò in un’intervista concessa a Motosprint ha ammesso di essere soddisfatto di come è iniziato il Mondiale 2021: «L’inizio di stagione è stato positivo. Negli anni scorsi non mi divertivo a guidare la moto, non sorridevo. Adesso sono felice e sorrido, perché posso lottare con quelli davanti».

Il pilota spagnolo è contento che l’Aprilia abbia compiuto i progressi che erano mancati nelle ultime stagioni: «Siamo migliorati un po’ in tutto. Non abbiamo un motore molto più potente, ma è più facile da utilizzare a bassi regimi. Riesco ad avere maggiore grip meccanico e l’aerodinamica fa guadagnare velocità. Dobbiamo trovare un po’ di potenza, ma non siamo mai stati così vicini alla vetta».

L’appuntamento del prossimo weekend a Jerez sarà importante per confermare i miglioramenti della RS-GP. Proprio in Spagna c’è stato di recente il test di Dovizioso sulla moto di Noale ed Espargarò si è espresso così sul tema: «Ho parlato con gli ingegneri che erano con lui, i suoi commenti sono stati simili ai miei. Comunque Dovi ha fatto un lavoro differente, spendendo molto tempo a sistemare la posizione in sella».

Aleix Espargarò in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail
Aleix Espargarò in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail (Foto Aprilia Racing)