Marc Marquez incorona Pedro Acosta: “È un pilota differente”

Marc Marquez impressionato dal rendimento di Pedro Acosta nell’inizio del campionato mondiale Moto3 2021. Il giovane spagnolo è la sorpresa.

Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

In Moto3 brilla la stella di Pedro Acosta, rookie che ha vinto la gara di Portimao dopo aver trionfato anche nella scorsa a Doha e aver debuttato con secondo posto nel primo GP in Qatar.

Il 16enne pilota del team Red Bull KTM Ajo sta andando ogni più rosea previsione. Vero che era ritenuto un talento, ma era difficile immaginare che potesse avere un simile impatto nel Motomondiale. Ovviamente dovrà confermarsi nel corso del campionato e dimostrare che questo inizio sorprendente non è stato “casuale”.

LEGGI ANCHE -> MotoGP, Vinales chiude l’account Twitter: il motivo

Pedro Acosta, che complimenti da Marquez

Siamo sicuri che, al netto di qualche calo fisiologico per un debuttante, lo vedremo protagonista per tutto il 2021. Sono in molti a pensare che siamo di fronte a uno dei rider del futuro.

Tra coloro che credono nel giovane Acosta c’è anche Marc Marquez: «È bravo, molto bravo. È un pilota diverso dagli altri della Moto3. Penso che vincerà quest’anno. Ma non mettiamo troppa pressione al ragazzo. È ancora molto giovane, ma se tiene la testa dove deve tenerla arriverà in MotoGP e lo farà molto bene».

Marquez, che a Portimao ha fatto il proprio ritorno in MotoGP, immagina un grande futuro per Pedro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pedro Acosta (@37pedroacosta)