“Valentino Rossi non vincerà più”: la sentenza del rivale gli taglia le gambe

Valentino Rossi avrà grandi difficoltà a vincere un Gran Premio in questa stagione: è il preciso convincimento di un suo avversario

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Petronas)

Il dodicesimo e il sedicesimo posto conquistati da Valentino Rossi nei primi due weekend di gara della stagione di MotoGP, in Qatar, non sono stati solo due sonore battute d’arresto.

Al contrario, rappresentano un segnale preoccupante che lascia presagire un campionato tutto alla rincorsa dei migliori, per il Dottore. Ad esserne convinto è un suo rivale, che ha inviato al fenomeno di Tavullia un presagio sul suo 2021 che suona davvero con toni perentori.

Le previsioni di Jorge Martin su Valentino Rossi

Si tratta di Jorge Martin, forse il più promettente tra i debuttanti quest’anno nel Motomondiale, capace di ottenere la sua prima pole position già alla seconda uscita nella classe regina, in occasione delle qualifiche del Gran Premio di Doha.

Martinator ha parlato di Vale in un’intervista che ha rilasciato ad uno dei suoi rivali storici, Jorge Lorenzo, sul suo canale ufficiale di YouTube, 99 seconds. Ma nelle parole del giovane spagnolo non c’è alcuna cattiveria all’indirizzo del nove volte campione del mondo. Al contrario, il numero 46 è stato il mito di Jorge, quando era solo un giovane pilota in erba: “Da bambino il mio idolo era Valentino Rossi ed è bello correre contro di lui, anche se avrei preferito farlo nei suoi anni migliori”, afferma.

Dunque non c’è astio, ma semplice realismo, per quanto brutale, quando Martin dichiara la sua sentenza sulla stagione di Rossi: “Non credo che quest’anno potrà vincere un Gran Premio. Magari ci riuscirà sul bagnato, ma sull’asciutto sarà molto difficile”. Nonostante le difficoltà del portacolori più veterano, il pilota della Pramac prevede comunque un’annata positiva per la Yamaha. Su chi sia il favorito per la conquista del titolo iridato sembra avere le idee chiare.

“Direi Quartararo, perché la velocità che ha dimostrato in Qatar mi ha colpito, ma ci sono tanti altri aspetti da tenere in considerazione”, spiega. E qualche speranza la nutre per un suo connazionale: “Mi piacerebbe che vincesse Vinales, perché è molto competitivo”.

Dopo avere battuto Valentino Rossi in Qatar, il sogno nel cassetto di Jorge Martin resta quello di stare davanti a Marc Marquez, il dominatore degli ultimi campionati, che rientrerà in sella alla sua Honda proprio questo weekend a Portimao. “Alla fine tutti vogliamo battere Marc”, chiosa. Non credo di riuscirci quest’anno, perché è la mia stagione di debutto, ma a medio-lungo termine è possibile”.

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi dà speranza: “Abbiamo trovato una cosa in Qatar”

Jorge Martin
Jorge Martin (Foto David Goldman / Red Bull)