Superbike, test ad Aragon: team e piloti presenti

Il circuito Motorland Aragon pronto a ospitare giorni di test Superbike. Team e piloti in azione per prepararsi all’inizio del Mondiale 2021.

Motorland Aragon
Motorland Aragon (Getty Images)

Lunedì 12 e martedì 13 aprile il circuito di Aragon ospiterà due giornate di test privati Superbike. Altra occasione per macinare chilometri, continuare lo sviluppo delle moto e prepararsi al Mondiale che scatterà proprio al Motorland a maggio.

A differenza che a Montmelò, però, stavolta ci saranno solamente poche squadre in pista. Presente il team Aruba Racing Ducati con Scott Redding e Michael Ruben Rinaldi, che devono compiere qualche passo avanti con la Panigale V4 R per poter sfidare il campione in carica Jonathan Rea nel campionato 2021.

Ci sarà anche Chaz Davies con la Ducati del team Go Eleven. Pure per lui tanto lavoro da fare, considerando che aveva saltato il test di Misano causa Covid e dunque deve recuperare rispetto al programma pre-stagionale previsto. In azione anche le altre squadre indipendenti ducatiste: Motocorsa Racing con il rookie Axel Bassani e Barni Racing con Esteve ‘Tito’ Rabat. Quest’ultimo è andato decisamente sotto le aspettative finora e cerca una svolta ad Aragon.

Ci sarà anche la Yamaha in questi due giorni al Motorland. Ma il team ufficiale PATA Brixx deve rinunciare a Toprak Razgatlioglu, ancora positivo al Covid-19. Schiererà come sostituto Niccolò Canepa al fianco di Andrea Locatelli, campione del mondo Supersport 2020 e debuttante nel Mondiale SBK quest’anno.

In pista pure il team GRT con Garrett Gerloff e Kohta Nozane. Il pilota americano è andato bene finora, si trova a suo agio sulla nuova R1 e ha il potenziale per essere un protagonista della stagione 2021. Il giapponese è un rookie e ha bisogno di fare chilometri per migliorare il suo livello.

Vedremo anche il team Alstare Yamaha con Christophe Ponsson. In azione pure la squadra GMT94 Yamaha del Mondiale Supersport con Jules Cluzel e Federico Caricasulo.

Sempre ad Aragon, il 21-22 aprile girerà il team ufficiale Kawasaki con la coppia Rea-Lowes, mentre il 3-4-5 maggio ci saranno le squadre BMW. Il 6-7 maggio, invece, team ufficiale Honda e quello indipendente MIE.