Moto3: brutto incidente, poi scatta la rissa tra i due piloti (VIDEO)

Gara stupenda in Moto3. Alcuni piloti però sono stati protagonisti di alcuni incidenti e due di loro, Alcoba e McPhee, hanno anche litigato.

Alcoba e McPhee (YouTube)
Alcoba e McPhee (YouTube)

La gara della Moto3 è stata semplicemente fantastica. Come spesso siamo abituati a vedere in questa categoria, i rider sono stati tutti compatti dal primo all’ultimo giro. Questo ha permesso ai piloti partiti dalla pitlane di recuperare. In particolare però a fare il fenomeno ci ha pensato Acosta.

Lo spagnolo, infatti, tornata dopo tornata è riuscito a risalire sino alla vetta della gara conquistata sul rettilineo dell’ultimo giro. A quel punto ha subito preso mezzo secondo di margine su tutti amministrandolo sino alla fine. Successo strepitoso, da record, per l’iberico.

Alcuni protagonisti della Moto3 fuori nel finale

La gara però negli ultimi giri ha perso alcuni protagonisti per cadute. In particolare c’è stato un brutto incidente tra Alcoba e McPhee. Lo spagnolo, nel tentativo di superare Binder alla prima curva ha staccato troppo tardi centrandolo in pieno. A quel punto la sua moto si è ribaltata finendo addosso a quella del rider britannico.

I due sono finiti così fuori pista. Rabbia da parte di McPhee che si è scagliato nei confronti del collega prima spintonandolo e poi cercando di sferrargli un calcio. La cosa è poi finita lì. Non è la prima volta che assistiamo a scene di questo genere. Naturalmente è più facile che ciò accada in Moto3 vista la giovane età dei rider. La speranza comunque è che i due siano riusciti a chiarirsi.

Antonio Russo