Marco Melandri insoddisfatto di Valentino Rossi: “Mi aspettavo di più”

Marco Melandri, ex pilota di MotoGP e oggi telecronista, commenta con grande delusione le prestazioni di Valentino Rossi

Marco Melandri e Valentino Rossi
Marco Melandri e Valentino Rossi (Foto Getty Images)

Non può essere positivo il giudizio su Valentino Rossi dopo il primo Gran Premio della stagione 2021 di MotoGP andato in scena in Qatar. Se il Dottore aveva illuso in qualifica, centrando la quarta piazzola nella griglia di partenza, in gara ha deluso, scivolando fino al dodicesimo posto.

Anche Marco Melandri, ex pilota, campione del mondo in classe 250, e oggi telecronista del Motomondiale su Dazn, non nasconde l’insoddisfazione per il rendimento del suo connazionale ed ex rivale: “Sono deluso, come chiunque dopo le sue qualifiche”, commenta ai microfoni del Corriere dello Sport. “La sua gara non è stata delle più brillanti. È stato strano vedere che gli ultimi due giri sono stati vicini al suo miglior tempo. Bisogna capire cosa non ha funzionato”.

Melandri: “Per Morbidelli sarà dura”

Non è stato brillante neanche il risultato del compagno di squadra di Vale, Franco Morbidelli. Al di là dei problemi tecnici patiti nella gara inaugurale, secondo Macio il pilota italo-brasiliano vivrà un’annata molto più dura rispetto allo scorso, in cui si è laureato vicecampione del mondo.

“Quest’anno me lo aspetto in difficoltà”, afferma. “L’anno scorso ha fatto una stagione incredibile e, dopo questo, essere considerato l’ultima ruota del carro in Yamaha, per un pilota, è davvero difficile. Non era comunque veloce tanto quanto le altre Yamaha. Quando vedi gli altri piloti che hanno la tua stessa moto, ma più evoluta, andare più forte di te è una situazione complicata. Arriva da una seconda metà di stagione in cui era stato sempre il pilota di Iwata più veloce”.

Il miglior Maverick Vinales

La sorpresa positiva, all’esordio stagionale, è giunta invece dal vincitore, Maverick Vinales: “Mi aspettavo una vittoria da Yamaha, ma non da lui. Invece è stato il miglior Vinales che abbia mai visto dallo scorso anno a questa parte”.

Ma questo weekend la MotoGP torna già in pista per il secondo appuntamento, sempre a Losail. E Melandri pronostica un esito molto diverso da quello di sette giorni fa: “L’anno scorso abbiamo visto le gare più strane sempre nelle doppie”, ricorda. “Di sicuro mi aspetto che Miller e Quartararo siano della battaglia per vincere. Potrebbe essere nella lotta al podio anche Pol Espargarò, che è partito dietro ma in gara è andato molto forte. Così come l’Aprilia. Mi aspetto tanta battaglia”.

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi in difficoltà? A consolarlo ci pensa Lorenzo: “Può vincere”

Maverick Vinales in pista nelle prove libere del Gran Premio del Qatar di MotoGP 2021 a Losail
Maverick Vinales in pista nelle prove libere del Gran Premio del Qatar di MotoGP 2021 a Losail (Foto Yamaha)