Rapina una banca con un’auto in prestito, poi torna a ripagarla: arrestato

Un uomo di cinquant’anni ha rapinato una banca con una BMW in prestito e con i soldi della rapina voleva ripagare l’auto
bmw rapina

Un uomo del Texas – di Lubbock, per essere precisi – è stato recentemente condannato a 20 anni di prigione federale per aver rapinato una banca usando una BMW in prestito. Ma non è tutto.

Secondo i documenti del tribunale, Eric Dion Warren, 50 anni, era in procinto di finalizzare l’acquisto di un veicolo BMW nell’estate del 2019. Dopo aver guidato fino alla banca con la sua BMW in prestito, si è avvicinato al cassiere e ha proceduto a mettere una borsa da fast-food sul bancone, insieme a una nota che annunciava silenziosamente le sue intenzioni di rapinare la banca. Il messaggio recitava: “Questa è una rapina figlio di pu*****. Gioca con me e muori. Voglio 10.000 dollari in banconote da 50 e 100 dollari, ora hai 1 minuto o ti uccido“.

Dopo aver fatto scivolare il biglietto al cassiere, ha tirato fuori una pistola a pallini, con la bocca da fuoco dipinta per farla sembrare una vera arma da fuoco. Dopo essere uscito dalla banca, è tornato al dipartimento finanziario della BMW con 3.000 dollari in contanti come acconto – secondo i dipendenti della concessionaria, stava sventolando il denaro in giro, quasi ostentandolo.

In men che no si dica, però, la concessionaria ha ricevuto una telefonata che li informava della recente rapina che aveva avuto luogo. Realizzando rapidamente che il veicolo di Warren corrispondeva alla descrizione della BMW usata nella rapina, uno dei dipendenti ha chiamato la polizia.

Leggi anche -> Volkswagen Golf R, 100 km/h in 4 secondi netti (VIDEO)

Dopo il suo arresto, le autorità hanno trovato più di 5.000 dollari con lui insieme alla pistola a pallini dipinta. I documenti del tribunale rivelano che i numeri di serie del denaro trovato sulla sua persona sono stati incrociati e corrispondono ai numeri delle banconote rubate dalla banca. Dopo essersi dichiarato colpevole delle accuse contro di lui, Warren sconterà una pena di 20 anni, il massimo previsto dalla legge degli Stati Uniti per le sue accuse.