Volkswagen Golf R, 100 km/h in 4 secondi netti (VIDEO)

In questo video vedremo una Volkswagen Golf R, guidata da Mat Watson, toccare i 100 km/h in tempi non riproducibili secondo la casa tedesca

volkswgen golf r
(Image by Motor1)

Sarebbe impossibile parlare della Volkswagen GTI senza menzionare la Golf R. Certo, la hot hatch originale è stata la capostipite, ma quest’ultima semplicemente porta le prestazioni della famosa VW a un altro livello.

Partendo dall’esterno, troviamo diversi spunti di design unici per il modello di punta. Nella parte anteriore, il muso presenta un’estetica più aggressiva con linee più profonde e cesellate. Passando alla parte posteriore, siamo felici di riferire che i tubi di scarico quadruplo sono reali. Mantenendo la tradizione, il veicolo viene anche fornito con pinze dei freni dipinte di blu.

La potenza proviene dallo stesso motore a quattro cilindri da 2,0 litri del modello precedente, che eroga 320 cavalli alle quattro ruote. VW sostiene che il veicolo può sprintare a 100 km/h in 4,7 secondi, ma Watson scommette che la cifra della casa automobilistica tedesca sia piuttosto conservativa. Grazie al suo più avanzato sistema di trazione integrale – con torque vectoring e differenziali bloccanti su entrambi gli assi – Watson potrebbe portare la Golf R a 100 km\h in soli quattro secondi netti.

Le cose sono molto simili all’interno, con piccole modifiche che portano la hatchback alle specifiche della Golf R. A partire dall’abitacolo, il volante è dotato di palette di comando allungate e cuciture blu. Proprio come l’attuale GTI, il veicolo utilizza un display completamente digitale sul cruscotto.

Leggi anche -> VW ID.3 cabriolet? Il CEO di Volkswagen Passenger Cars non lo esclude

Non sorprende che le nuove ed eccitanti caratteristiche rendano quest’auto un grande miglioramento rispetto al suo predecessore. Tuttavia, non possiamo non riportare il fatto che l’attuale Golf GTI si trova a quasi la metà del prezzo, a circa 25.000 euro rispetto alla Golf R che si trova sui 40.000 euro.