Marquez, per i bookmakers è già il favorito: è bastato che infilasse il casco

Secondo i bookmakers Marc Marquez è già diventato il favorito numero uno per il titolo iridato MotoGP 2021 dopo essere salito in moto.

Marc Marquez (Twitter)
Marc Marquez (Twitter)

Inutile girarci intorno, era l’uomo più atteso ed ora è quasi tornato: Marc Marquez, infatti, dopo mesi di inattività si è fatto rivedere sulla moto ieri a Barcellona. Tanto è bastato ai bookmakers per stravolgere le precedenti quotazioni ed innalzarlo nuovamente come  favorito numero uno per il titolo iridato.

I quotisti, infatti, dopo averlo visto infilare il casco ed inforcare nuovamente la sua Honda hanno deciso che fosse proprio lui l’indiziato principale per conquistare il Mondiale quest’anno. La puntata su Marquez è pagata attualmente, secondo Sisal, a 3 volte la posta.

Dietro Marquez c’è Miller

Quota più alta rispetto al passato dove Marc era spesso dato veramente basso, ma naturalmente bisogna tenere conto del fatto che non lo si vede in pista da un bel po’. Per i bookmakers, alla luce anche degli ottimi test disputati, alle sue spalle si piazza Jack Miller, dato a 5, poi il campione in carica Mir dato a 6, alla pari di Quartararo e Rins.

Stabile rispetto a prima dei test Valentino Rossi, il cui 10° titolo iridato è ancora pagato 25 volte la posta. Secondo i quotisti però il titolo del Dottore è meno probabile rispetto a quelli di Morbidelli, Vinales, Bagnaia ed Espargaro, i primi due pagati a 9 e gli altri due dati a 16.

Insomma a quanto pare ai quotisti è bastato vedere Marquez con il casco in testa per eleggerlo già a favorito numero uno per il titolo iridato. Naturalmente, come sempre, sarà solo la pista poi ad essere l’unico vero giudice finale.

Antonio Russo