BMW M 1000 RR, la nuova ‘safety bike’ per la stagione 2021 di MotoGP

La prima gara della nuova stagione di MotoGP si avvicina e BMW ci mostra la sua nuova flotta di safety car e non solo…
bmw safety bike

(websource)È difficile da credere, ma la prima gara di MotoGP della stagione 2021 si avvicina alla fine di marzo.

Il Gran Premio del Qatar al Losail International Circuit darà il via alla nuova stagione in grande stile. Se sei un appassionato di corse probabilmente hai notato le safety car che la maggior parte delle serie di corse utilizza. Guidano i piloti nei giri di riscaldamento all’inizio delle gare, o escono per rallentare l’azione se si verifica una situazione di bandiera gialla.

BMW ha introdotto la sua nuova flotta di safety car per la serie MotoGP il 9 marzo 2021. Ora, il marchio bavarese ha fornito una flotta di safety car completamente specifica per la serie MotoGP. Per il 2021, però, BMW ha in mente un cambiamento piuttosto significativo.

La flotta di safety car BMW MotoGP del 2021 in Qatar includerà tre auto: una M3, una M4 e una M5 CS. Per la prima volta, però, BMW Motorrad invierà anche una M 1000 RR Safety Bike per unirsi alla flotta di sicurezza in pista in questa stagione. È anche la prima moto con il marchio M di BMW, e l’azienda dice che una versione da corsa parteciperà anche al WSBK nel 2021.

Solo un paio di settimane dopo, BMW presenterà formalmente il resto della sua flotta di sicurezza MotoGP 2021 il 18 aprile a Portimão, in Portogallo. Questo sarà il momento in cui una M8 Competition Coupe Safety Car, una M8 Competition Gran Coupe Safety Car, una X5 M Medical Car, e un’altra M 1000 RR Safety Bike si uniranno alle fila della prima squadra di sicurezza BMW.

Leggi anche -> Kia EV6, le prime immagini dell’auto dal design distintivo

La flotta di safety car è il punto focale del nostro coinvolgimento nella MotoGP e siamo molto orgogliosi di iniziare la stagione con quattro nuovi veicoli per la prima volta nei nostri 20 anni di storia come ‘Official Car of MotoGP‘”, ha detto il CEO di BMW M Markus Flasch in una dichiarazione.
bmw safety bike

(websource)“Le nostre tre nuove safety car sono basate su modelli di produzione, che offrono prestazioni eccezionali e dinamiche di guida che le rendono idealmente adatte ad apparire nella MotoGP. Saranno affiancate dalla nuova BMW M 1000 RR come safety bike. Il primo modello M su due ruote è stato sviluppato nel motorsport e soddisferà i requisiti più esigenti in pista. Non vediamo l’ora di aprire la stagione in Qatar e di vedere la nostra nuova flotta in azione”.