Marquez rivela quello che tutti temevamo: “Ecco quando torno” (VIDEO)

Marc Marquez ha finalmente parlato dopo mesi di silenzio. Le notizie che ha dato però non sarebbero propriamente tutte positive.

Oggi è stata presentata al mondo la Honda che Marquez, si spera, dovrà portare in pista nel 2021. Gli occhi di tutti però erano puntati proprio sullo spagnolo, che da diversi mesi non proferiva parola con la stampa. Dall’intervista rilasciata durante l’evento è evidente che Marc tornerà durante questo campionato e questa è sicuramente una cosa positiva.

Il problema però è che non si sa ancora quando. Marquez infatti sta ancora recuperando dall’infortunio, ma non vuole forzare memore di quanto accaduto l’anno scorso a Jerez. Proprio per questo i tempi potrebbero dilatarsi.

Marquez: “Sarà complicato essere subito il vecchio Marc”

In merito al lavoro di recupero che sta facendo Marquez ha così dichiarato: “Sto cercando di lavorare piano piano, poco alla volta e le cose stanno andando bene. Ogni volta che parlo con il medico ci sono notizie positive, ma il 2020 è stato lungo e complicato. Ora devo stare dietro al mio corpo e pian piano aumentare il carico di lavoro”.

Purtroppo però a quanto pare il suo futuro in MotoGP è ancora nebuloso e come tutti temevamo, non vi è la certezza di rivederlo già durante la prima gara: “Non so quando potrò ritornare in sella alla Honda, ma ogni settimana che passa mi sento meglio e sono ottimista di ritornare in sella il prima possibile”.

Infine Marquez ha così concluso: “Ho sentito molto la mancanza del team durante questa annata. Per la prima volta nella mia carriera ho passato 9 mesi senza la moto. Quando tornerò non sarò al 100%, sarà complicato essere sin da subito il solito Marc, forse mi servirà una gara, due oppure mezza stagione per tornare ai miei livelli”.

LEGGI ANCHE —> MotoGP, Repsol Honda Team: presentata la squadra (FOTO e VIDEO)

Antonio Russo

Marc Marquez
Marc Marquez