MotoGP, Dorna e IRTA rinnovano fino al 2026

Dorna e IRTA proseguiranno la loro collaborazione fino al 2026. Le dichiarazioni entusiaste di Carmelo Ezpeleta ed Hervè Poncharal.

Carmelo Ezpeleta (getty images)

Dorna, promotore del campionato MotoGP, e IRTA, l’associazione dei team, proseguiranno la loro collaborazione almeno fino al 2026. L’associazione di squadre IRTA (International Road-Racing Teams Association) è stata fondata nel 1986 e dà voce ai team GP nei processi decisionali e allo stesso tempo svolge anche un ruolo importante in termini logistici e organizzativi.

Le parole di Ezpeleta

L’obiettivo di entrambe le parti è creare condizioni competitive uniformi attraverso il sostegno sportivo e finanziario. “Non potremmo essere più felici di annunciare un nuovo contratto quinquennale con IRTA e le squadre indipendenti”, ha affermato Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna. “Sono orgoglioso di ciò che abbiamo ottenuto finora e non vedo l’ora di continuare la nostra collaborazione”. Una collaborazione che risale all’esordio della Dorna in MotoGP, portando le squadre indipendenti quasi alla pari dei team factory. “Sono molto felice di vedere i nostri team indipendenti diventare sempre più forti e non vedo l’ora che arrivino almeno altri cinque anni di questo lavoro congiunto per spingere la MotoGP a nuovi livelli “, ha aggiunto Ezpeleta. “Vorrei anche ringraziare personalmente [il CEO dell’IRTA] Mike Trimby e [il presidente dell’IRTA] Hervé Poncharal. Il loro contributo non ha prezzo e le nostre relazioni non potrebbero essere migliori”.

Le dichiarazioni di Poncharal

Entusiasmo anche da parte di Hervé Poncharal presidente IRTA oltre che team principal di KTM Tech3. Sebbene l’emergenza Covid-19 costringa a rimandare i tempi di inizio della nuova stagione, ai piani alti si lavora sodo per pianificare un grande futuro. “Al momento non stiamo vivendo tempi facili, quindi è un grande vantaggio avere la sicurezza e poter continuare a lavorare con lo stesso partner”, ha dichiarato il manager francese. “Avere un promoter come Dorna, guidato dal Sig. Carmelo Ezpeleta, al nostro fianco è come un sogno per tutti noi. Il nostro rapporto è stato eccellente dal 1992 e migliora ogni anno. Dorna tiene sempre in considerazione ogni richiesta dei team o dei piloti. La sicurezza, le corse, il lato tecnico e lo spettacolo continuano a migliorare. Il 2020 è stato un anno incredibile, con nove diversi vincitori e una lotta emozionante in ogni gara. Ciò risale al duro lavoro di Dorna, IRTA, produttori e team”.

Leggi anche -> Honda MotoGP, prima foto di Marc Marquez con Pol Espargarò

Herve Poncharal
Herve Poncharal (getty images)