Zarco, presente in MotoGP e futuro in Superbike: “Mi piacerebbe”

Zarco è pienamente concentrato sull’avventura con il team Ducati Pramac MotoGP, però non scarta l’ipotesi Superbike per il suo futuro.

Johann Zarco MotoGP Superbike
Johann Zarco (©Getty Images)

Dopo l’esperienza passata nel team Esponsorama Avintia, Johann Zarco ha la grande occasione di correre per il team Pramac. Pur trattandosi di una squadra satellite Ducati, disporrà di materiale pressoché ufficiale.

Il pilota francese avrà l’ultima Desmosedici GP21, come i colleghi della struttura factory. Dovrà dimostrare di essere all’altezza, per magari guadagnarsi la chiamata della squadra ufficiale in futuro. Ha una chance molto importante da sfruttare per dimostrare il suo valore.

LEGGI ANCHE -> Danilo Petrucci: “Sono il più maturo dei piloti KTM”

Zarco tra MotoGP e Superbike

Zarco, intervistato da Motosprint, si è detto molto motivato per il campionato MotoGP 2021: «Non vedo l’ora di cominciare. Abbiamo una bella squadra, sono convinto che io e Martin faremo bene. Ci sarà da divertirsi».

Il pilota francese non nega l’eventualità di approdare nel Mondiale Superbike in futuro: «C’era stata la possibilità di andare in SBK, ma non si è concretizzata. Mi piacerebbe andarci in futuro, perché con tre gare a weekend si triplica il divertimento».

Si era parlato di un possibile passaggio di Zarco in Superbike nel 2019, quando aveva concluso anticipatamente l’avventura in KTM e sembravano non esserci un posto per lui in MotoGP nel 2020. Alla fine è spuntata l’opzione Ducati Avintia ed è stata una vera fortuna per il due volte campione del mondo Moto2.

Johann Zarco
Johann Zarco (Getty Images)