Superbike, Rea: “Dobbiamo capire il nuovo motore Kawasaki”

Rea e Lowes pronti a risalire sulla Kawasaki Ninja ZX-10RR 2021 nel test Superbike di Jerez. I due piloti hanno grande voglia di correre.

Jonathan Rea Superbike Kawasaki
Jonathan Rea (foto Kawasaki)

Mercoledì e giovedì alcuni team Superbike saranno in azione per due giornate di test a Jerez. Ci sarà anche la squadra ufficiale Kawasaki.

Jonathan Rea e Alex Lowes devono continuare il lavoro di sviluppo della nuova Ninja ZX-10RR. La nuova creatura di Akashi presenta novità a livello di motore e aerodinamica, importante percorrere più chilometri possibile per estrarne il massimo potenziale per l’inizio del campionato SBK a fine aprile ad Assen.

LEGGI ANCHE -> Superbike 2021, il programma dei test pre-campionato: inizio a Jerez

SBK 2021, Rea e Lowes sul test di Jerez

Rea è carico in vista del test Superbike a Jerez, ha grande voglia di tornare a guidare la sua Kawasaki: «Bello risalire in moto dopo le vacanze. Gli ingegneri hanno capito le indicazioni dei test di novembre. Dobbiamo capire soprattutto il carattere del motore. Avremo nuove parti e cercheremo di trovare il migliore feeling. Mi sono preparato molto durante la pausa e sarà piacevole tornare a guidare».

Anche Lowes è impaziente di tornare sulla Ninja ZX-10RR: «Non vedo l’ora di guidare e di essere con i ragazzi del team. Abbiamo un nuovo pacchetto nel 2021 e l’obiettivo di questo test è confermare le due-tre cose sulle quali non abbiamo potuto lavorare nel secondo giorno ad Aragon. Riprenderemo da dove avevamo interrotto per prepararci al meglio».