La moto cinese che fa tremare l’Europa: modello eccezionale

Vi sono moto che stanno arrivando dalla Cina che hanno tutto per sfondare alle nostre latitudini, a partire da un prezzo super conveniente.

Il mercato delle due ruote sta attraversando una fase molto florida. Gli appassionati sono emersi dall’impasse della pandemia da Covid-19 con tanta voglia di cavalcare nuovi bolidi, ma con pochi euro in banca. La via d’uscita? Acquistare una moto cinese che possa rispondere alle esigenze primarie con un costo non ingente.

La moto cinese che fa tremare l’Europa: modello eccezionale
Le linee della Voge 650 DS (Media Press) Tuttomotoriweb.it

E’ sempre nelle crisi che nascono le opportunità più grandi e stavolta a cavalcare il trend è il Paese del Dragone Rosso. Un tempo l’immagine collettiva sui prodotti cinesi era tutt’altro che positiva. Ora va detto che vi sono brand di assoluta qualità che magari hanno investito su un grosso nome ed un designer di fama internazionale e vi sono marchi che, invece, hanno creato delle brutte copie dei modelli migliori esteri. In Cina hanno cominciato a credere nella possibilità di sfidare le giapponesi per poi finire nel mettere nel mirino gli Stati Uniti e il Vecchio Continente.

L’espansione sul mercato non conosce battute d’arresto. Approfittando di un mercato del lavoro improntato su condizioni miserabili e di una politica tutt’altro che impostata sulla trasparenza e sul green sono iniziati a sorgere come funghi nuovi marchi. VOGE è un brand del Gruppo Loncin motorcycle. Loncin è stato fondato nel 1983 a Chongqing, una delle più grandi metropoli della Cina centro-meridionale. Ora è tra le realtà aziendali più importanti al mondo.

La moto cinese che fa paura ai top brand

Il tema delle moto cinesi va approfondito con attenzione, vedasi anche il successo della Benelli. Il brand Voge mira a crescere in Europa con tanti nuovi modelli per tutte le età ed esigenze. Oggi vi parleremo della 650 DS che si sta ritagliando uno spazio nel sempre più affollato contesto delle endurone. La Voge 650 DS è un modello super robusto che può affrontare qualsiasi tipo di fondo.

La moto cinese che fa paura ai top brand
Le linee della Voge 650 DS (Media Press) Tuttomotoriweb.it

Le crossover sono tutt’altro che economiche. Il prezzo della moto cinese è di 6.187 euro, ma è stata proposta a 1.000 euro in meno rispetto al prezzo abituale. L’offerta, inoltre, comprendeva anche un set di bagagli che, di listino, avrebbero un valore di 1.300 euro, per cui, presso le concessionarie Voge stanno facendo di tutto pur di tentare i centauri italiani. E’ scontato che chi è abituato a cavalcare Ducati Multistrada, BMW GS ed altri modelli iconici, difficilmente, sceglierà una moto cinese. Per cominciare, però, la 650 DS potrebbe rappresentare un buon compromesso.

Impostazioni privacy