Graziano Rossi punge Marc Marquez: che bordata allo spagnolo

Il papà del 9 volte iridato, Valentino Rossi, ha raccontato il suo punto di vista sul 2015. Ecco cosa è emerso su Marc Marquez.

Da spettatori esterni la faida nata in pista tra il Dottore e il Cabroncito ha rappresentato un pessimo spettacolo per l’intera classe regina. Marc Marquez si inserì nella battaglia interna tra i centauri della Yamaha con il chiaro obiettivo di far pagare al numero 46 le sportellate avute in Argentina e in Olanda.

Graziano Rossi punge Marc Marquez: che bordata allo spagnolo
Valentino Rossi, Graziano Rossi e Marc Marquez (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Nell’ottica del numero 93 il campionissimo di Tavullia avrebbe dovuto chiedergli scusa dopo la sfida di Assen. Al contrario Rossi ebbe un atteggiamento spavaldo che indusse l’ex centauro della Honda a creare una situazione paradossale nel finale di campionato 2015. L’apoteosi si ebbe con le provocazioni ripetute a Sepang e con il fallo di reazione di Valentino. Quest’ultimo si beccò una giusta penalità che lo costrinse a partire dall’ultimo posto dello schieramento a Valencia.

Per Valentino Rossi non era la prima rivalità avuta in pista. Max Biaggi, Sete Gibernau, Casey Stoner e Jorge Lorenzo erano stati avversari tosti, ma in pista c’era in ballo un titolo Mondiale. Con Marc Marquez il numero 46 non si è mai giocato un titolo Mondiale, semplicemente era scattato un odio sportivo reciproco.

Lo spagnolo non poteva capacitarsi come un 36enne fosse stato in grado di tenere testa ad un esercito di giovani. Con l’uscita di scena del Dottore la MotoGP ha perso un vero e proprio ciclo che era durato un quarto di secolo. Di Rossi ne ha parlato anche Loris Capirossi. 

Il commento di Graziano Rossi su Marc Marquez

Il centauro emiliano ha dimostrato di essere un pilota sempre rispettoso degli avversari. Ha dovuto ingoiare bocconi amari, perdendo con Hayden, Stoner e poi per mano degli spagnoli, ma è riuscito a far impazzire i fan a casa e sulle tribune. Il padre del 9 volte iridato ha ammirato la carriera del Dottore. Il duello con Marc Marquez, però, è stato differente. “Semplicemente non sono un tifoso di Marquez – ha spiegato Graziano in una intervista rilasciata allo Youtuber Siw_993 – è fuori di dubbio che lui ha talento”.

Graziano Rossi si espone su Marc Marquez: arrivano parole a sorpresa
Valentino Rossi e Marc Marquez (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Al di là di un talento cristallino Marc ha dimostrato di essere ance altro ma quando uno ha un’educazione di un certo tipo la si porta dietro nel tempo. Parliamo di Bagnaia che è uno dei ragazzi di Valentino, anche Bezzecchi, ce ne sono diversi molto bravi – ha aggiunto il papà di Rossi – Ora il più forte secondo me è Bagnaia. Bezzecchi può diventare uno da podio, Di Giannantonio è una grande sorpresa, veloce improvvisamente, speriamo che continui in questa crescita, magari arriva a vincere, però Bezzecchi può puntare molto in alto“.

Impostazioni privacy