Elon Musk vs Zuckerberg, il ministro italiano smentisce il CEO di Tesla: non accadrà lì

Il boss della Tesla, Elon Musk, sfiderà sul ring il creatore di Facebook, Mark Zuckerberg. Il combattimento è tra i più attesi dell’anno.

Se l’incontro tra Elon Musk e Mark Zuckerberg è diventato uno degli eventi dell’anno, bisognerebbe fare una lunga digressione su cosa è diventata la boxe attuale. Tira, maggiormente, il dualismo tra due combattenti non professionisti che il match tra due autentici campioni del ring. Ma come è nata la rivalità tra i due miliardari?

Elon Musk vs Mark Zuckerberg
Elon Musk vs Mark Zuckerberg (Ansa) tuttomotoriweb.it

L’idea di un combattimento fra i Musk e Zuckerberg è nata lo scorso 22 giugno, quando in uno scambio di tweet e post social, i due magnati hanno deciso di affrontarsi in un reale combattimento. Per quanto possa risultare paradossale i due hanno iniziato, seriamente, ad allenarsi con dei professionisti per apprendere le tecniche di lotta. Il guanto di sfida è partito da Musk che si è detto pronto per affrontare un incontro con Zuckerberg.

Il boss di Meta, azienda che ha inglobato anche Facebook e Instagram, ha postato uno screenshot del tweet commentando “mandami la posizione“. Il sudafricano ha colto al volo la proposta, annunciato la “Vegas Octagon”: una gabbia dove si svolgono gli incontri di Ultimate Fighting Championship. Si tratta di incontri di arti marziali miste, tra le più seguite al mondo. I due protagonisti hanno cominciato, a colpi di post social, a provocarsi a vicenda.

A quel punto hanno cominciato a rimbalzare sulle principali testate statunitensi notizie sul match, con contatti serrati tra le autorità italiane e gli imprenditori americani. Si è iniziato a parlare del più grosso combattimento nella storia mondiale nell’arena più leggendaria di tutti tempi, ovvero il Colosseo. E’, però, arrivato il dietrofront. Conoscete il parco auto del numero 1 della Tesla? Rimarrete stupiti perché ha diverse supercar a benzina.

Elon Musk vs Zuckerberg, la smentita dal ministero della Cultura italiano

Sulla piattaforma X, ex Twitter, il fondatore della Tesla ha discusso con la premier Giorgia Meloni e con il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, che avrebbero in mente una location epica. L’incontro avverrà, effettivamente, in Italia in un luogo leggendario, ma non si terrà a Roma al Colosseo. “Stiamo ragionando sul modo in cui organizzare un grande evento benefico e di evocazione storica, nel rispetto e nella piena tutela dei luoghi”, ha annunciato il ministro della Cultura.

Il match tra Musk e Zuckerberg
Elon Musk vs Zuckerberg (Ansa) tuttomotoriweb.it

In questa vicenda c’è un lato positivo. Elon Musk ha spiegato che l’incontro verrà gestito dalle sue fondazioni e quelle del rivale. L’incontro potrebbe avvenire il prossimo 26 agosto, ma non è stata ancora ufficializzata la data. Il match verrà trasmesso in live streaming sia su X che su Meta, come anticipato da un post su X dallo stesso sudafricano.

Il ricavato andrà in beneficenza. Il ministro Sangiuliano, come riportato su Motorionline, ha annunciato: “È stabilita che un’ingente somma, molti milioni di euro, sia devoluta a due importanti ospedali pediatrici italiani per il potenziamento delle strutture e la ricerca scientifica per combattere le malattie che colpiscono i bambini“.

Impostazioni privacy