Valentino Rossi, Stoner e Lorenzo di nuovo in pista: ecco dove sono attesi

I migliori centauri della storia del motociclismo si ritroveranno in un evento magnifico. Valentino Rossi sarà affiancato anche da Giacomo Agostini.

Il motociclismo è pieno di storie uniche che hanno reso leggendari centauri di diverse epoche. Sono i piloti che hanno trasformato il Motomondiale nella più importante competizione di due ruote al mondo. Campioni come Giacomo Agostini, Kevin Schwantz, Mick Doohan, Wayne Rainey e in epoca più recente Valentino Rossi, Casey Stoner, Jorge Lorenzo e Marc Marquez hanno arricchito la vita degli appassionati di due ruote, accendendo sfide che oggi sembrano improbabili.

Tornano in pista Valentino Rossi, Stoner e Lorenzo
Valentino Rossi, Stoner e Lorenzo insieme (Ansa) tuttomotoriweb.it

L’assenza di personaggi di spicco, non tanto in termini velocistici ma di personalità, ha portato un calo enorme degli ascolti nella classe regina. Inevitabilmente tutte le squadre hanno costruito la loro fama straordinaria, nel corso del tempo, su uomini dal carattere forte. Si può diventare leggende in molti modi, lasciando un segno come Giacomo Agostini, vincitore del maggior numero di GP e titoli mondiali nella storia del motociclismo.

Si può fare la storia, pur non conquistando un titolo mondiale della classe regina, come il caso di Dani Pedrosa. Lo spagnolo non fu molto fortunato, ritrovandosi fianco a fianco con i migliori interpreti della categoria dell’epoca da Valentino Rossi a Casey Stoner, passando poi in epoca più recente a Marc Marquez. Lo spagnolo, in sella alla KTM, ha dimostrato tutto il suo valore con la partecipazione, con una wild card, al Gran Premio di Jerez della Frontera. Il centauro è stato presente alla scorsa edizione Goodwood Festival of Speed.

L’evento si tiene ogni anno, a luglio, nel Regno Unito. I migliori interpreti del Motorsport si ritrovano sul circuito di Goodwood House, una dimora storica circondata da un parco naturale. Il festival è nato nel 1993 come un raduno privato tra appassionati di auto, ed è poi diventato un evento pubblico che trascina in UK più di 200mila persone.

Cresce l’attesa per Valentino Rossi

Per coloro che vorranno partecipare all’evento, possiamo garantirvi che si tratta di una sfilata di veicoli che vi toglierà il fiato. Dalle auto d’epoca a quelle più moderne, il festival consente anche di provare il brivido della velocità, ascoltando il sound di potenti motori di ogni epoca. Vi partecipano celebrità, collezionisti, piloti e fan delle due e quattro ruote.

Cresce l’attesa per Valentino Rossi
Valentino Rossi protagonista (Ansa) tuttomotoriweb.it

In programma dal 13 al 16 luglio 2023, il Goodwood Festival of Speed ​​ruoterà quest’anno attorno alla MotoGP, lasciando i fan a bocca aperta. Si prevede la presenza di Giacomo Agostini, Mick Doohan, Kevin Schwantz, Casey Stoner, Jorge Lorenzo, Freddie Spencer, Wayne Gardner, Kenny Roberts Jr, Alex Crivillé e Randy Mamola e anche del nove volte campione del mondo Valentino Rossi.

Ad oggi, come viene riportato su Todocircuito, è già confermata la presenza del Ducati Lenovo Team, Red Bull KTM Factory Racing, LCR Honda e GASGAS Factory Racing Tech3, ma tante altre sorprese verranno annunciate a breve. “Sono assolutamente lieto che quest’anno il Festival of Speed ​​ospiti la più grande celebrazione della MotoGP nella sua storia”, ha dichiarato il fondatore del festival, il duca di Richmond.

Anche Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, ha confessato di essere “molto orgoglioso di annunciare questa celebrazione della MotoGP al Goodwood Festival of Speed. Non vediamo l’ora di offrire uno spettacolo incredibile per i fan e al mondo”.

Impostazioni privacy