Superbike Argentina, Gara 2: Bautista domina e ipoteca il Mondiale

Superbike Argentina 2022, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale dell’ultima manche del round SBK a San Juan Villicum.

Alvaro Bautista conquista Gara 2 Superbike in Argentina e si avvicina sempre di più alla conquista del titolo mondiale. A due round dal termine del campionato ha un vantaggio che gli può permettere di gestire.

Alvaro Bautista (foto WorldSBK)
Alvaro Bautista (foto WorldSBK)

Toprak Razgatlioglu ha provato a battere lo spagnolo della Ducati, però a un certo punto ha dovuto arrendersi. Il campione in carica SBK ha dovuto accontentarsi della seconda posizione con la sua Yamaha. Podio completato da Jonathan Rea, che dopo un errore in Superpole Race ne ha commesso un altro anche nell’ultima manche a San Juan Villicum.

Buon quarto posto per Alex Lowes con l’altra Kawasaki. Quinto Michael Ruben Rinaldi, abile a tenersi dietro le Honda di Xavi Vierge e Iker Lecuona. Top 10 chiusa da Andrea Locatelli, Scott Redding e Michael van der Mark.

Superbike Argentina 2022: cronaca e risultati Gara 2

-21 giri – Rea si porta in testa, seguito da Rinaldi e Lowes, poi Razgatlioglu e Bautista. Rinaldi passa Rea alla curva 8, Alvaro fa lo stesso con Toprak.

-20 – Rea prova a infilare Rinaldi, va largo una prima volta e anche dopo. Rientra in pista sesto, dietro anche a Vierge. Caduto Baz.

-19 – Lowes sorpassa Rinaldi, che poi alla fine del lungo rettilineo si rimette in vetta. Bautista e Razgatlioglu sono lì. Vierge quinto tallonato da Rea. Settimo Locatelli, poi Lecuona e Bassani.

-18 – Bautista supera Lowes alla curva 8, è secondo. Poi anche Razgatlioglu passa il pilota Kawasaki.

-17 – Bautista ha sorpassato Rinaldi, è il nuovo leader di Gara 1.

-16 – Bel sorpasso di Razgatlioglu su Rinaldi in curva 1. Anche Lowes infila Michael in un primo momento, poi in curva 8 il ducatista si rimette terzo. Rea passa Vierge, è quinto.

-15 – Bautista e Razgatlioglu hanno preso del margine sugli inseguitori. Lowes è terzo, precede Rea e Rinaldi. Poi ci sono le Honda di Vierge e Lecuona. Bassani ottavo, davanti a Locatelli e Redding.

-14 – Long lap penalty per Bassani a causa del contatto con Baz a inizio gara

-13 – Bautista ha sempre Razgatlioglu a circa 3-4 decimi. Lowes è a 2″3 da Alvaro e ha sempre Rea alle sue spalle.

-11 – Locatelli infila Redding, è nono.

-8 – C’è un secondo tra Bautista e Razgatlioglu. Bassani deve fare due long lap penalty, non avendo fatto il primo che gli era stato comminato.

-6 – Alvaro ha 1″5 su Toprak.

-5 – Sale ancora il vantaggio del leader di Gara 2. Lowes sempre davanti a Rea, mentre Rinaldi tiene ancora dietro le Honda.

-4 – Rea sorpassa Lowes ed è terzo.

-1 – Bassani diciannovesimo, ha fatto un ride through.

VINCE BAUTISTA, BATTUTI RAZGATLIOGLU E REA. QUARTO RINALDI.

Superbike Argentina 2022, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale

Classifica gara 2 Superbike
Classifica Gara 2 Superbike Argentina