MotoGP, Iannone se la spassa: guardate come l’hanno beccato (FOTO)

Andrea Iannone avrebbe potuto sicuramente fare un’altra carriera, ma purtroppo anche di recente è stato pizzicato lontano dalle piste.

Per essere un talento e poter poi affermarsi definitivamente tra i grandi della storia ce ne passa davvero tantissima, con Andrea Iannone che avrebbe avuto tutte le carte in regola per diventare un ottimo pilota della sua generazione, ma purtroppo troppo spesso ha preferito la bella vita all’impegno su pista.

Andrea Iannone
LaPresse

Lascia sempre davvero molto la mare in bocca a vedere come un talento possa essere completamente sprecato per poter vivere attorno ai vizi della celebrità.

Tantissime volte infatti si è parlato di grandi talenti che avrebbero potuto diventare dei campionissimi, ma che non sono stati in grado di poter coltivare giorno dopo giorno ciò che il destino gli aveva dato in mano.

Se bastasse semplicemente la classe per poter diventare dei grandi campioni, allora lo sport sarebbe pienissimo di fenomeni assoluti, ma siccome questa categoria riservata solo a pochi eletti, tutto ciò non basta.

Andrea Iannone infatti era considerato uno dei piloti più interessanti quando ha iniziato a correre in sella la sua Aprilia, riuscendo a dimostrare delle ottime capacità di guida con una moto sicuramente non di primo piano, con il 2009 che lo portò addirittura a vincere tre gare.

A quel punto tutti erano davvero convinti che sarebbe stato in grado di poter diventare un nuovo grande volto delle motociclismo italiano, con il suo passaggio prima in Moto 2, dove per ben tre anni consecutivi entrò nel podio con il terzo posto in classifica finale, prima di diventare un pilota della Ducati.

Sicuramente la Scuderia italiana non stava vivendo il suo periodo migliore della sua storia, ma non ci sono assolutamente dubbi che durante il suo trascorso in MotoGP Iannone ha fatto parlare di sé maggiormente per quanto riguarda la vita mondana.

Sono stati moltissimi infatti i flirt di un certo livello che lo hanno visto protagonista soprattutto nelle pagine delle riviste di gossip piuttosto che quelle di automobilismo dunque non ci si deve più di tanto sorprendere se nel 2019 è stato completamente lasciato a casa in seguito allo scandalo doping.

L’Aprilia era la Scuderia che gli aveva dato l’opportunità di crescere e di poter entrare a far parte del mondo delle Motomondiale, ma è stata lei stessa la sua definitiva pietra tombale sulla carriera.

Di recente il pilota abruzzese aveva dichiarato di essere interessato a cercare nuovi contratti per poter tornare a dimostrare il suo valore in MotoGP, ma intanto sembra non aver imparato nulla dei suoi errori.

Iannone intanto si trova in vacanza con la ragazza Elodie in quella di Madrid, dunque invece che dimostrare interesse per un possibile ritorno in MotoGP continua a fare la bella vita.

Iannone a Madrid con Elodie: le storie lo inchiodano

Vogliamo essere fin da subito chiari, nessuno vuole criticare le scelte di vita di Iannone, uno che sicuramente ha sempre saputo godersi la vita nel miglior modo possibile.

L’unica cosa che servirebbe maggiore sincerità nei confronti sia della propria professione che soprattutto verso quella degli ingegneri è di tutti quei dirigenti che spendono fior di soldi per poter stilare dei contratti.

Iannone aveva tutte le potenzialità assolutamente per poter diventare un pilota di primo livello, ma non ha ha avuto sicuramente la forza mentale per poter dimostrare le sue reali potenzialità.

Davvero molto triste la situazione di Iannone, con la sua squalifica legata al doping nel 2019 che sta ormai giungendo al termine, dunque dovrebbe farsi vedere sempre più convinto per poter stilare un nuovo contratto.

L’unica cosa che invece sembra realmente interessati non è continuare con la sua vita dedicata al vizio e al piacere, il che è assolutamente ampiamente rispettabile, il problema è che non deve intaccare il lavoro altrui.

Ormai la sua vita è palesemente all’interno del mondo dello spettacolo, con il suo flirt con Elodie che sta facendo parlare davvero tutti quanti, per questo motivo potrebbe con la stessa compagna di vita aprire un canale televisivo, oppure sui social network.

Sono state date davvero tantissime occasioni a Iannone nella sua carriera, praticamente tutte completamente buttate via, il che spesso e volentieri lo ha portato a essere paragonato a Mario Balotelli per quanto riguarda la MotoGP.

Quello che possiamo augurare a Iannone di poter avere risolto i suoi problemi con gli anabolizzanti, perché prima di tutto deve venire la salute dell’atleta, e che possa vivere una vita serena con la sua Elodie.

Andrea Iannone Elodie
Instagram

La MotoGP però sta vivendo un periodo di profondi cambiamenti e stanno nascendo nuovi grandi campioni, dunque è il caso che venga lasciato spazio a questi ragazzi che hanno fatto davvero tanto per meritarsi questa chiamata.