Bagnaia, richiesta clamorosa a Valentino Rossi: ecco cosa vuole

Pecco Bagnaia è l’uomo del momento in MotoGP, ma arriva comunque una particolare richiesta al suo idolo. Ecco di cosa si tratta.

La MotoGP vola verso un finale di stagione davvero entusiasmante, con Pecco Bagnaia a soli 10 punti da Fabio Quartararo. La seconda parte di stagione dell’alfiere della Ducati e del rider torinese è stata davvero da incorniciare, ma è chiaro che l’opera non sia ancora compiuta nella sua totalità.

Pecco Bagnaia a Valentino Rossi
Pecco Bagnaia a Valentino Rossi

Da Assen in poi, Pecco ha infilato quattro vittorie consecutive, a cui si è aggiunto anche il secondo posto di Aragon, dove Enea Bastianini ha posto fine alla sua serie di arrivi sul gradino più alto del podio. Tra i due, il prossimo anno, ci sarà grande battaglia nel team ufficiale della casa di Borgo Panigale, ma finalmente la Ducati avrà due piloti di primissimo livello pronti a giocarsi la vittoria, con tutto il rispetto per Jack Miller.

L’australiano sarebbe dovuto essere l’uomo di punta dallo scorso anno in poi, ovvero dopo l’addio di Andrea Dovizioso, ma non ha mai pienamente convinto, pur dimostrandosi un perfetto compagno di squadra per Bagnaia. Dopo i successi di Jerez de la Frontera e di Le Mans di inizio 2021, Jack non si è mai ripetuto, ed il prossimo anno si trasferirà alla KTM.

Nel frattempo, è trascorso quasi un anno dall’addio al Motomondiale di Valentino Rossi, che il 14 novembre scorso ha disputato la sua ultima gara a Valencia. C’è da dire che il suo ritiro è costato tanto alla MotoGP, visti i crolli di pubblico in tappe come il Mugello, Barcellona o Misano.

Il “Dottore” si è concentrato su una nuova categoria, ovvero il Fanatec GT World Challenge, dove ha ottenuto anche dei discreti risultati con l’Audi R8 LMS gestita dal team WRT. Gli errori, va detto, non sono mancati, ed il miglior risultato è stato un doppio quinto posto, ottenuto prima a Misano nella serie Sprint e poi ribadito ad Hockenheim nell’endurance.

Il pilota di Tavullia si è fatto vedere nel paddock della MotoGP in un paio di occasioni, ricevendo tantissimo affetto dai fan. C’è da dire che pensare al fatto che non sarà più al via della top class del Motomondiale fa un certo effetto, anche perché era il simbolo di una generazione che non c’è più.

Valentino Rossi ha ora iniziato una nuova fase della sua carriera, ma qualcuno non ne vuole sapere di “lasciarlo andare”. Stiamo parlando proprio di Pecco, che ha fatto una richiesta particolare al suo mentore e grande amico, e di cui oggi vi andremo a parlare. Ecco cosa è accaduto.

Bagnaia, ecco la sua richiesta a Valentino Rossi

Pecco Bagnaia nomina molto spesso Valentino Rossi nelle interviste che svolge durante i fine settimana di gara, ricordando spesso la sua gratitudine verso colui che lo volle fortemente nella sua Academy e che gli ha dato una grandissima possibilità di crescita. In un’intervista rilasciata a “SKY Sport MotoGP“, il rider torinese ha parlato di un desiderio che riguarda proprio il suo idolo.

Ecco le sue parole: “Ho chiesto a Valentino Rossi se volesse essere il mio nuovo coach ma per il momento non è convinto di farcela. Vediamo se nel tempo vorrà venire a darmi una mano Gli ho chiesto se potesse essere presente a qualche appuntamento del Motomondiale, sia per seguirmi in pista che per tifarmi ma nelle vesti di coach e mi ha risposto che quando verrà mi sarà vicino. Mi auguro che il prossimo anno ci ripensi e che possa venirci a trovare, credo che il ruolo del coach sia perfetto per lui

Bagnaia ha poi aggiunto: “A mio modo di vedere, ci sono circa quattro piloti che possono fare la differenza in questo particolare ambito, perché da rivali hanno fatto una grande differenza in pista, portando qualche miglioria, riuscendo a vedere le gare in maniera diversa. Loro sono ovviamente Valentino Rossi, Casey Stoner, Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Penso che Casey e Valentino possano portare a dei vantaggi immensi nel ruolo di coach, vale lo stesso anche per Pedrosa“.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il rider torinese ha parlato chiaro, e ricordiamo che anche lo scorso anno fece la stessa richiesta, ma riferendosi a Casey Stoner. Il campione del mondo 2007 fu ospite al box della Ducati in Portogallo, e Pecco ne rimase molto impressionato, parlando spesso con lui prima di scendere in pista. Tuttavia, in seguito non se ne fece niente, ma con Valentino Rossi c’è già un grande rapporto e le cose potrebbero andare in maniera ben diversa. Non ci resta che attendere i prossimi mesi e seguire tutti gli aggiornamenti.