Quanto guadagna Fernando Alonso? Lo stipendio è elevatissimo

Fernando Alonso è tornato in F1 nel 2021 al volante dell’Alpine, dimostrando tutto il suo valore. Ecco i termini dell’accordo economico.

Il ritorno di Fernando Alonso in F1 avvenuto lo scorso anno ha sicuramente aggiunto una bella quantità di pepe alla massima formula. Il talento dello spagnolo ed il suo carattere forte mancavano a questa categoria, e c’è da dire che il due volte campione del mondo non ha deluso le attese con le prestazioni che ha messo in mostra.

Fernando Alonso (ANSA)
Fernando Alonso (ANSA)

Il due volte campione del mondo ha scelto l’Alpine come sua nuova casa, ma il rapporto non è mai decollato, e la fine è arrivata proprio negli scorsi giorni, quando è stato annunciato il suo passaggio in Aston Martin, con non poca sorpresa da parte della squadra francese, che è venuta a scoprire del suo passaggio ai rivali tramite il comunicato ufficiale, visto che prima non si era parlato per nulla della sua volonta di andarsene.

Come al solito, Alonso è uno che non si fa problemi a scombinare le carte all’interno di una squadra, e c’è da dire che in Spagna è uno che sposta ancora l’ago della bilancia. Infatti, Nando ha deciso di passare all’Aston, facendo crollare i numeri dell’Alpine nel suo paese, dal punto vista economico e delle vendite, mentre gli inglesi ci hanno guadagnato.

Fernando ha puntato su un progetto del tutto nuovo, e stando a quanto si dice, potrebbe restare in F1 sino al 2025, quando avrà ormai 44 anni. Si può quasi affermare che il nativo di Oviedo abbia fatto un patto col diavolo, visto che di abbandonare questo mondo del motorsport è un’idea che non sembra neanche passargli per la testa.

C’è da dire che Fernando è comunque un grandissimo protagonista e che non sta correndo tanto per far presenza, visto che lo scorso anno è addirittura tornato sul podio in Qatar, mentre poche gare fa ha conquistato anche una prima fila in Canada. Probabilmente, Nando si è ritrovato quasi esausto dai troppi duelli con Esteban Ocon, tra cui l’ultimo in Ungheria dove hanno rischiato per diverse volte di andare a sbattere.

Tuttavia, il francese non è mai stato un compagno di squadra troppo accomodante, che ha sempre fatto di tutto per farsi valere. Condividere il box con una personalità come quella del due volte campione del mondo non è di certo semplice, per cui l’ex Force India ha fatto comunque il suo, provocando la “fuga” di Fernando.

Alonso, ecco quanto guadagna all’Alpine

Gli ultimi anni trascorsi da Fernando Alonso nel mondo del motorsport sono stati piuttosto travagliati, in quanto, nel 2018, annunciò il ritiro dalla massima formula. Dopo stagioni disastrose con la McLaren, il nativo di Oviedo decise di appendere il casco al chiodo, disputando la sua ultima corsa ad Abu Dhabi, ma era chiaro che non si sarebbe mai trattato di un addio definitivo.

Infatti, Fernando passò alla 24 ore di Le Mans ed alla 500 Miglia di Indianapolis, ottenendo due successi con la Toyota alla maratona francese, mentre ebbe meno fortuna oltreoceano. Nel palmarès dello spagnolo si aggiunse anche il successo nel FIA WEC sempre con la casa nipponica, che sicuramente lo ha portato in alto nel mondo dell’endurance, ma le sirene della F1 erano troppo forti per uno come Alonso.

Nell’estate del 2020 è stato infatti annunciato il suo ritorno nella massima formula, che sarebbe avvenuto l’anno dopo con la Renault. Nel frattempo, il team di Enstone ha cambiato nome in Alpine, ma le differenze furono davvero esigue. La squadra transalpine era nettamente progredita nel 2020 rispetto all’anno precedente, con Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon che portarono a casa anche qualche podio.

Purtroppo, l’Alpine non riuscì a portare in pista una vettura altrettanto competitiva, ma c’è da dire che di bei milioni ne ha sborsati ed anche tanti. Il suo guadagno, in Alpine, è infatti di un qualcosa come 17 milioni di euro all’anno, che corrispondono ad un milione e mezzo di euro al mese, 327 mila euro a settimana e 65 mila euro al giorno.

Le cifre andranno però a cambiare in Aston Martin, e ci sono molte voci discordi su quello che sarà il nuovo stipendio. Stando a quanto riportato dalla testata svizzera “Blick“, il due volte campione del mondo andrà a percepire 14,6 milioni all’anno, mentre “AS“, noto giornale sportivo spagnolo, è arrivata a sparare addirittura 20 milioni.

Le cifre, com’è ovvio che sia, non si conosceranno mai con precisione, ma è chiaro che si tratta di numeri da brividi considerando l’età del pilota, che non vince un mondiale da ormai 16 anni. Un talento come Fernando attira sempre le squadre, e difficilmente resterà senza sedile finché avrà voglia di gareggiare.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Come appassionati, c’è da dire che è bello continuare a vederlo in pista, anche se lo spazio per qualche giovane non ci dispiacerebbe, visto che Fernando è nel Circus da oltre vent’anni. Prima o poi, il tempo del ritiro arriverà, ma lo spagnolo non vuole pensarci, almeno per ora.