F1, GP di Azerbaijan: dove vederlo, chi è il favorito, i precedenti e altro

Dove vedere in tv il prossimo GP di F1, quello di Baku in Azerbaijan, ma anche i favoriti, i precedenti ed altro ancora. Ecco tutte le info.

L’ultimo Gran Premio, lo ha vinto Sergio Perez. Il solido pilota messicano ha regalato punti alla Red Bull, spezzando l’egemonia di un Max Verstappen ed un Charles Leclerc, che ora andranno agguerritissimi in Azerbaijan. Ma non ci sono solo loro, ovviamente. Cosa dobbiamo aspettarci dalla Gara di domenica?

F1 2022 (Ansa Foto)
F1 2022 (Ansa Foto)

Quanto è lungo il GP di Azerbaijan

Il tracciato azero, vanta 6 003 metri di lunghezza, da completare in 51 curve, per il Baku City Circuit. Nel circuito, sono previste solo due zone DRS, mentre le curve del circuito cittadino sono 20.

Dove si corre il GP di Azerbaijan di F1

Precisamente, si corre nella capitale dello Stato dell’Azerbaijan: Baku. Questa, si trova all’estremo Est del Paese, che a sua volta è geograficamente collocato praticamente tra il Sud della Russia e il Nord-Iran.

Quanto costa il biglietto per assistere al Gran Premio

Ecco i prezzi che troviamo sul web, per quanto riguarda i biglietti delle corse azere che vanno da venerdì 10 giugno a domenica 12. Per una tre giorni alla Absheron, sezione C Superiore/Inferiore, c’è bisogno di disporre di 743,29 euro, mentre per le sezioni A, B, D, E, di 675,30 euro. In Azneft, il trittico di giorni costa 489,01 euro, ancor meno in Icheri Sheher, 430,33 euro e in Mugham/Sahil con 381,89 euro. Infine, i settori più economici sono Giz Galasi, Bulvar e Cazaro con 254,28 euro per tre giorni ed infine, il settore Filarmoniya. Qui, si può assistere a Prove, Qualifiche e Gara con 215,16 dollari.

Chi ha vinto l’anno scorso in Azerbaijan

Il Gran Premio d’Azerbaijan 2021, si è corso il 6 giugno di un anno fa, praticamente nella stessa finestra dell’anno, del 2022. Allora, fu però la sesta gara della stagione ed a vincere, fu Sergio Perez con 2h13’36″410. Dietro di lui, Sebastian Vettel in Aston Martin e Pierre Gasly in Alpha Tauri.

Dove vedere il GP di Azerbaijan in TV e streaming

Partiamo dagli orari di tutto il week-end di F1. Venerdì, dalle 13 e poi dalle 16, ci sono le Prove Libere e Prove Libere 2. Sabato dalle 13, ecco le Prove Libere 3, mentre alle 16 iniziano le Qualifiche. La Gara, si terrà domenica alle 13 italiane. Per vederla in diretta, non c’è altro modo che collegarsi con Sky Sport 1 o Sky Sport F1, oppure con Sky Go o NOW.

Quando ci sono le repliche del GP di Azerbaijan di F1

Nei giorni successivi la Gara azera, ovviamente sul canale Sky dedicato alla Formula 1, potreste trovare l’intera gara oppure i tratti salienti. Invece per assistere poche ore dopo a Qualifiche e corsa, ecco sul digitale terrestre, TV8. Le Qualifiche andranno in onda sabato alle 18:30, la Gara, domenica alle 18.

Chi è favorito per il prossimo GP di Azerbaijan di F1

Come al solito, andiamo anche ad offrire una panoramica finale sul GP della domenica, per quanto riguarda i favoriti. Secondo il sito web di SNAI, le quote più basse spettano a Max Verstappen. L’olandese è dato a 2,25. Per qualcuno, il suo mondiale è già finito, ma Charles Leclerc è secondo favorito con un 2,50. Ed ecco poi Segio Perez a 6,50 e Carlos Sainz a 10, mentre merita il quinto posto della fiducia bookies, George Russell, con 15. Se Lando Norris è quotato poi 50, si vince 20 volte la posta, puntando sul primo posto di Lewis Hamilton.

Arrivano poi le quote a 100, iniziando da Alonso e Bottas, poi man mano altre quote a salire per Ricciardo, Gasly, Magnussen ed altri. Non un buon segnale per Lance Stroll che finisce tra i tre piloti bancati a 500, mentre è ormai inutile tirare ad indovinare su chi sarà pagato 1000 volte la posta, se solo vincessero il GP: Alex Albon e Nicholas Latifi.