MotoGP, GP Argentina: Orari TV e streaming su SKY e DAZN

Terzo appuntamento stagionale per la MotoGP, che domenica prossima tornerà in pista in Argentina. Ecco tutte le informazioni utili.

La stagione 2022 della MotoGP è già giunta al terzo appuntamento. Nel prossimo fine settimana, i rider scenderanno in pista per il Gran Premio di Argentina, sul tracciato Termas de Rio Hondo. Si tratta di uno splendido impianto che venne costruito nel lontano 2007, dove il Motomondiale ha poi debuttato nel 2014.

MotoGP GP Argentina (ANSA)
MotoGP GP Argentina (ANSA)

Le edizioni disputate sono state solo sei, dal momento che nell’ultimo biennio la gara è stata annullata a causa del Covid-19. Il record di successi è di Marc Marquez, che si è imposto nel 2014, 2016 e 2019 in sella alla sua Honda, che è anche la casa più vincente su questa pista. Sono quattro i successi per il marchio nipponico, considerando anche quello rocambolesco di Cal Cruchtlow del 2018. Nel 2015 e nel 2017 è toccato alla Yamaha, nel primo caso con Valentino Rossi e nel secondo con Maverick Vinales.

Il successo del “Dottore” resta indimenticabile, maturato dopo un duello durissimo con Marquez che finì per cadere a terra. Quella gara segnò la spaccatura dei rapporti tra i due campioni, sino all’apica di Valencia dove successe quel che tutti, purtroppo, ricordiamo ancora benissimo. I due sono tornati a scontrarsi qui nel 2018, con un sorpasso troppo aggressivo dello spagnolo che fece cadere per le terre Valentino Rossi, che a fine gara, furibondo, rifiutò le scuse del rivale.

Tornando all’attualità, la MotoGP sembra in grado di regalarci una delle stagioni più equilibrate di sempre, ma per il momento ci sono ben tre italiani in testa alle tre classi del Motomondiale. Con il successo in Qatar e l’undicesimo posto in Indonesia, Enea Bastianini conduce la top class con 30 punti, seguito a ruota dai 28 di Brad Binder con la KTM, dai 27 della Yamaha di Fabio Quartararo e dai 25 di Miguel Oliveira, altro rider della casa austriaca che ha dominato sotto la pioggia di Mandalika.

Enea, che ha portato subito al successo la Ducati del Gresini Racing, sta tamponando il difficile avvio di stagione della casa di Borgo Panigale. Con due ritiri, Pecco Bagnaia è ancora a 0 punti, mentre Jack Miller è a quota 13 dopo il quarto posto di domenica scorsa. Tuttavia, le Rosse mirano ad un pronto riscatto.

In Moto2 comanda l’ottimo Celestino Vietti con 45 punti, dopo la vittoria di Losail ed il secondo posto di Mandalika, seguito dai 36 di Aron Canet. Dennis Foggia è primo in Moto3, grazie allo splendido successo maturato in Indonesia, con una sola lunghezza di margine su Sergio Garcia. Quarto Andrea Migno, vincitore in Qatar ma costretto al ritiro domenica scorsa, scavalcato da Izan Guevara che si è issato a quota 28 punti.

MotoGP, ecco gli orari TV e le informazioni per l’Argentina

La MotoGP e le classi leggere tornano in pista a Termas de Rio Hondo per disputare il terzo appuntamento stagionale del Motomondiale. Come dicevamo, Marc Marquez è il più vincente qui con tre successi, ma non potrà allungare questo primato a causa del terribile incidente di Mandalika.

Nel Warm-up, l’otto volte campione del mondo è caduto rovinosamente a seguito di un highside, e negli ultimi giorni è stata confermata la terribile diagnosi: per la terza volta in carriera e la seconda in pochi mesi, il nativo di Cervera è affetto da diplopia. Stavolta, oltre alla stagione, secondo fonti spagnole ci sarebbe a rischio la sua intera carriera, a poche settimane dal ritorno in pista.

Marquez sembra essere finito dentro ad un incubo senza termine, ed i prossimi giorni saranno cruciali per il suo futuro. La pista argentina promette molto spettacolo, è lunga 4 chilometri ed 806 metri, dotata di 14 curve e di molti saliscendi. Il record sul giro in gara appartiene ancora a Valentino Rossi, che nel 2015 girò in 1’39”019.

Una particolare attenzione va rivolta alle condizioni meteo, che potrebbero essere molto variabili. In Argentina è infatti fine estate, e già nel 2018 la pioggia condizionò il week-end in maniera importante. Le squadre dovranno fare molta attenzione in termini di scelta della gomma e settaggi delle moto.

Di seguito trovate gli orari televisivi del prossimo fine settimana:

Orari TV GP Argentina SKY e DAZN

Venerdì 1 aprile

Prove libere 1

  • Moto3 14:00-14:50
  • Moto2 14:55-15:35
  • MotoGP 15:50-16:35

Prove libere 2

  • Moto3 18:15-18:55
  • Moto 2 19:10-19:50
  • MotoGP 20:05-20:50

Sabato 2 aprile

Prove libere 3

  • Moto3 14:00–14:40
  • Moto2 14:55–15:35
  • MotoGP 15:50 – 16:35

Qualifiche 

  • Moto3 17:35–18:15
  • Moto2 18:30–19:10
  • MotoGP (FP4) 19:25–19:55
  • MotoGP 20:05–20:45

Domenica 3 aprile

Warm up

  • Moto3 15:00–15:10
  • Moto2 15:20–15:30
  • MotoGP 15:40–16:00

Gare

  • Moto3 17:00
  • Moto2 18:20
  • MotoGP 20:00