F1, Hamilton parla di Abu Dhabi | Sconto benzina | Nuova Ferrari 296 GT3

Selezionate per voi le news più lette della settimana. Partiamo dal rammarico di Lewis Hamilton per l’esito delle indagini su Abu Dhabi. La Ferrari svela la 296 GT3. Ecco lo sconto sui carburanti.

La stagione 2021 di Formula 1 si può, definitivamente, considerare archiviata. Il risultato dello scontro finale di Abu Dhabi è chiaro e non più oggetto di indagini. Max Verstappen si è laureato campione del mondo nella scorsa stagione, approfittando di un evidente errore di Michael Masi. La FIA ha ritenuto il direttore di gara australiano in buona fede al momento di quello che è stato definito un errore umano.

Lewis Hamilton - Benzina - Ferrari (Ansa Foto)
Lewis Hamilton – Benzina – Ferrari (Ansa Foto)

Lewis Hamilton, amareggiato, ha commentato a Planetf1.com: “Sfortunatamente non si può tornare indietro e cambiare il passato, quindi cerco di focalizzarmi su cosa posso fare ora. Di certo non mi aspettavo delle scuse da parte di nessuno. Sappiamo che non avrebbe dovuto succedere. Ad ogni almeno c’è stata trasparenza”.

E’ evidente che Michael Masi sia andato nel pallone nel finale concitato di gara. L’ex direttore avrebbe potuto far sventolare le bandiere rosse e far ricominciare la gara con tutti i piloti su mescole nuove. La scelta di non far sdoppiare poi subito tutte le auto, ma solo quelle che separavano Hamilton e Verstappen, ha servito su un piatto d’argento la possibilità di vittoria e titolo all’olandese. L’ultimo giro sarà sempre una beffa incancellabile per Lewis Hamilton.

Caro benzina, lo sconto di 25 centesimi

Il Governo ha deciso per un taglio di 25 centesimi a cui si somma poco più di 5 centesimi per l’Iva allo scopo di arginare la crisi dei carburanti. Il decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 21 marzo per un mese. Per gli automobilisti è una boccata d’ossigeno che durerà un mese. In molti ne stanno approfittando in queste ore per fare il pieno. In media il prezzo della benzina è calato a 1,815 euro al litro in modalità self. Per il diesel il dato medio 1,797 euro al litro, sempre in modalità self. Per il GPL è sceso a 0,80 euro al litro.

Lo sconto non sarà sostanzioso come molti speravano né duraturo. Si tratta di un dato che, però, almeno riporta il prezzo a quello medio europeo. Confindustria ha manifestato. “forti perplessità nonché delusione”. Ci si attendeva un calo decisivo in un momento molto difficile sul piano economico in generale. L’invasione in Ucraina da parte delle truppe russe ha, ulteriormente, creato affanni per l’economia italiana. Fino al 20 aprile almeno al distributore si potrà risparmiare qualche euro rispetto a qualche settimana fa.

La nuova Ferrari 296 GT3

I tecnici hanno elaborato l’erede della 488 GT3. Quest’ultima è stata la vettura che più di tutte nella storia ha riempito di trofei la bacheca di Maranello. La Rossa ora si veste di nero nei primi bozzetti lanciati in rete dal marchio fondato da Enzo Ferrari. Le performance sono ancora top secret perché il prototipo debutterà, solo nei prossimi mesi, per lanciare la sfida a McLaren, Porsche e Aston Martin. La 296 GT3 ha mostrato solo alcuni dettagli del bolide.

Le minigonne laterali, le prese d’aria a dente di sega e lo spoiler a collo di cigno sono gli elementi più evidenti della vettura. Cliccando qui potrete ammirare le foto dell’auto. La parte posteriore non è stata svelata, aumentando la curiosità per scoprire l’ampio diffusore e i terminali di scarico. La 488 ha vinto 429 gare su 770 start, segnando dei primati storici per il Cavallino. La 296 GT3 dirà addio ai V8, lanciando debuttare il V6 biturbo a 120°. Quest’auto da corsa non sarà dotata della batteria della GTB Stradale che arriva a 830 cavalli.