Ferrari 812 Superfast, incidente in autostrada: che botto (VIDEO)

Ancora una volta un possessore di una Ferrari 812 Superfast si è dovuto mettere le mani tra i capelli dopo il botto in autostrada. Protagonista anche una Cupra.

Non passa un giorno senza un botto che fa notizia. Ancora una volta è una magnifica Ferrari a farci le spese per l’imperizia del conducente che ha deciso di lanciarsi a tutta velocità sulla Route 6, una delle autostrade più battute di Israele, in una sfida bizzarra. La 812 Superfast equipaggia un motore V12 aspirato capace di sviluppare 800 CV.

Ferrari 812 Superfast (Ansa Foto)
Ferrari 812 Superfast (Ansa Foto)

Il nome della vettura rimanda alla 500 Superfast del 1964. Un’auto meravigliosa che dovrebbe essere custodita con cura. Lo stile è moderno con numerosi richiami alle auto storiche del Cavallino rampante. L’architettura anteriore-centrale del motore regala prestazioni da brivido, potendo spingere l’auto a 340 km/h. Le performance mostruose raccomanderebbero una certa prudenza, richiedendo una certa dose di esperienza.

Il V12 da 6.5 litri, aspirato, adotta il sistema di iniezione diretta a 350 bar e i condotti di aspirazione a geometria variabile, di derivazione dei motori old school della F1. La 812 Superfast misura in lunghezza 466 cm e pesa 1.525 chili (per il 47% all’anteriore e il 53% al posteriore). La supercar scatta da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi.

L’improbabile sfida tra la Ferrari 812 Superfast e la Cupra

Nel video che potete osservare in basso La Ferrari procede sparata a full gas sulla corsia di destra, tallonata da una Cupra lanciata a tutta velocità. Si tratta della più classica delle gare clandestine con un pericoloso slalom tra le vetture presenti sulla strada. La telecamera di una terza macchina che procede alla sinistra nel pieno rispetto dei limiti di velocità riprende l’accaduto e si ferma accanto al conducente della Rossa sceso dall’auto con le mani tra i capelli.

Il tamponamento della Seat Cupra deriva da un improvviso rallentamento della Ferrari. Quest’ultima ha frenato per evitare il brusco impatto con il camion, ma a quanto pare l’automobilista non è riuscito ad evitare l’impatto con il mezzo pesante. Per gli altri automobilisti che seguono un momento di panico quando nello schianto si è alzata una nube di fumo.

La Cupra ha colpito in pieno la Ferrari, staccando il paraurti posteriore della supercar. L’auto spagnola è andata a finire poi contro un muro e ha distrutto la parte anteriore. I conducenti hanno riportato solo ferite lievi a seguito di un controllo in ospedale, ma il danno alle vetture è incalcolabile. Per fortuna nessun altro è stato coinvolto nell’incidente e date le circostanze poteva anche andare molto peggio. Vi lasciamo alla visione del video in basso che descrive al meglio la stupida sfida.