Verstappen vende la sua Honda Civic: ecco il prezzo

Fresco di titolo iridato, Verstappen ha deciso di vendere la propria auto. Il ricavato, abbordabile, andrà in beneficienza.

La Honda Civic Type R di Max Verstappen (©Sito ufficiale CarNext)

Max Verstappen ha deciso di dare una ripulita al suo prezioso garage colmo di vetture da sogno.  Per questo si è affidato al rivenditore online CarNext, per piazzare sul mercato la sua Honda Civic Type R.

La vettura, messa a disposizione al prezzo non impossibile di 33.333 euro (giusto per non lasciare nulla al caso), sarà acquistabile a partire dal 23 dicembre. Il ricavato andrà a Wings for Life, ente benefico legato a Red Bull.

La macchina in questione non è una qualsiasi visto che il neo campione del mondo di F1 l’ha usata per recarsi sulle piste.

Non è una semplice auto usata

Va sottolineato che il veicolo in questione non verrà ceduto nelle condizioni in cui è stato lasciato, bensì sarà revisionato e ricondizionato al 100%. Per chi fosse interessato la Honda del #33 è già visionabile sul sito ufficiale della CarNext.

Ciò che conta, nel  caso si capisse di desiderare l’ex compagna di viaggio di Mad Max come regalo di Natale, è non perdere tempo, in quanto il pilota con il rivenditore hanno deciso che il “premio” andrà al più veloce. In pratica, chi prima si prenota, vince.

Il fortunato, a quel punto non dovrà recarsi in alcun luogo per il ritiro perché il bolide verrà consegnato direttamente all’indirizzo indicato. A quel punto avverrà il pagamento che, come detto, verrà devoluto alla fondazione no-profit creata in sinergia dal patron del noto marchio di bibite Dietrich Mateschitz e dal due volte iridato di motocross Heinz Kinigadner. Per chiarezza,. l’associazione si occupa della raccolta fondi a sostegno delle cure per i paraplegici e per chi ha subito danni al midollo spinale.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Max Verstappen (©Getty Images)

Chiara Rainis