F1 GP Arabia Saudita, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

Si è chiusa la prima giornata di azione in Arabia Saudita. Libere 2 interrotte in anticipo per un brutto incidente alla Ferrari di Leclerc.

La Ferrari di Charles Leclerc contro le barriere durante l’FP2 a Jeddah (©F1 Twitter)

Dopo una prima sessione appannaggio della Mercedes, tutto è pronto per il secondo assaggio della pista di Jeddah, rigorosamente in notturna. Le temperature restano comunque alte aggirandosi sui 30 °C.

Semaforo verde! Ferrari ancora in pole position con Carlos Sainz, quindi Williams e Haas.
Nei primi minuti tutti in pista con gomme medie o dure. Soltanto la McLaren di Norris azzarda con le soffici.
Ed è proprio il britannico a fermare per primo il cronometro in 1’30″771.
Importante bloccaggio per Bottas che lamenta coperture ancora fredde.
1’30″104 per Verstappen su Red Bull con le gialle.
Mentre Alonso fatica a mandare in temperatura le gomme, Mad Max migliora ulteriormente in 1’29″706 davanti ad Hamilton.
Traffico sul tracciato rischio contatto alla curva 2 tra l’Aston Martin di Vettel e l’Alpha Tauri di Pierre Gasly.
Tsunoda e Verstappen si palleggiano la prima piazza.
1’29″618 per Bottas, poco dopo battuto da Ham con un 1’29″018.
Al momento la maggior parte dei piloti è impegnata nella simulazione di gara.
A 15′ dalla fine Hamilton precede Bottas e un sempre ottimo Gasly. Sainz settimo con la Ferrari, mentre il compagno di squadra Charles Leclerc è decimo.
Il traffico sta caratterizzando queste prove. In tanti si lamentano via radio. Sainz si lancia in un long run con le soft, Leclerc con le medie.
Brivido per Mazepin che dopo essersi girato alla curva 2 si trova davanti Hamilton che procede spedito nel suo giro veloce.

Bandiera rossa! Brutto incidente per Leclerc alla curva 22. La sua SF21 ha il retrotreno distrutto.
La FIA avvisa che non ci sarà una ripartenza.

Lewis Hamilton termina dunque davanti a Valtteri Bottas e a Pierre Gasly. Buona prestazione dell’Alpine nei dieci con entrambi i piloti. Bene anche l’Alpha Tauri che piazza nel primo gruppo pure Tsunoda. Ferrari a mezzo secondo dalla vetta con Sainz settimo. Decimo Leclerc.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Classifica FP2 Arabia Saudita (©F1 Twitter)